Ciamarella (Uja di) Via Normale da Pian della Mussa

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

Per una serie di coincidenze tornati qui a brevissimo. Saliti in giornata, lasciando il manto di nubi intorno ai 2000m. Senza problemi fino al ghiacciaio. Saliti sulla bastionata alla dx della lingua glaciale senza problemi e messo piede sul ghiacciaio (nero ma oggi mansueto). Arrivati all'inizio dello spallone detritico, sorpresa: la prima rampa completamente innevata da fare con i ramponi ai piedi. Poi su senza problemi fino alla cresta: sorpresa pure qui! Completamente innevata fino alle roccette terminali, necessari i ramponi. Discesa tenendo i ramponi dalla vetta fino alla fine del ghiacciaio. Poi giù nelle nebbie che nel frattempo han raggiunto Pian Gias. Nebbione giù fino all'auto.
Dalla vetta sembrano in condizioni sia il Collerin sia l'Albaron (cresta pulita).
Dato che la gita non è solo meta ma soprattutto compagnia... Nonostante l'avessimo già tentata ieri e fossimo tornati indietro per pioggia battente... Tornati oggi e saliti fino in vetta con: Bubbola dall'auto; Chiara, Paola e Claudio (che avevavo pernottato all'invernale del Gastaldi) da Pian Gias; Marina e Luigi (saliti in giornata ma partiti più tardi) da poco prima della cresta.

Gita caricata il 23/09/12
Descrizione completa dell'itinerario