Rocciamelone da la Riposa

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

Erano 30 anni che sognavo questa escursione e sono riuscito a pianificarla nel giorno ideale:cielo sereno e panorami indimenticabili.Partito dalla funicolare de La Riposa alle 6,45 sono salito bene e senza troppi sforzi sino alla Crocetta,poi ho faticato di più,forse anche per la quota (non ero mai salito così in alto,nemmeno in funivia).Giunto alle 10,15 in cima,dove ho trovato un mucchio di gente (festa dell'AVIS)con tanto di piccola banda.Giornata calda e serenissima (si poteva stare anche a torso nudo!) che mi ha regalato delle viste mozzafiato sui dintorni vicini e lontani che mi sono goduto a lungo.Durante la discesa ancora problemi con gli scarponi che mi hanno piagato le dita facendomi soffrire parecchio.
Aspettavo questo giorno da quando da ragazzino son venuto in vacanza a Novalesa.Così sono partito da Genova nel cuore della notte e,solo soletto,ho coronato il mio sogno.Anche se lo sviluppo dell'itinerario è solo di 10/11 km A/R ,è stata un'escursione di grande soddisfazione .Ringrazio tutte le persone,e sono tante,che ho disturbato per farmi fare le immancabili foto ricordo.Peccato per le piaghe ai piedi:il giorno dopo avrei voluto provare lo Chaberton...invece me ne son tornato a casa.

Gita caricata il 21/08/11

Le foto

La Ca' d'Asti
La Ca' d'Asti e Susa
La Crocetta di ferro e il Monviso
Dalla Crocetta alla vetta
La Madonna del Rocciamelone
Il ghiacciaio del Rocciamelone
La tavola orientativa sulla cima
Il busto di Vittorio Emanuele
I laghetti di Malciaussia dalla vetta
La chiesetta ed il bivacco in cima
Ci sono anch'io!
Inizia la discesa...
Descrizione completa dell'itinerario