Pierre (Punta de la) da Daillet

Pierre (Punta de la) da Daillet

Dettagli
Dislivello (m)
1175
Quota partenza (m)
1478
Quota vetta/quota (m)
2653
Esposizione
Nord-Ovest
Difficoltà sciistica
MS
Tipologia
Pendii ampi

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Gita classica e quindi molto frequentata. Relativamente sicura anche dopo abbondanti nevicate.
Parte alta con ampio pendio, parte bassa con fascia boscosa (un tratto abbastanza fitto)
Descrizione

Dalle ultime abitazioni di Daillet (1478m circa) dopo la frazione Ozein di Aymavilles, seguire più o meno fedelmente la strada (sono possibili numerose scorciatoie) che si inoltra dentro il rado bosco fino a giungere agli alpeggi di Rond-Perrin (o Romperein, 1867m).
Risalire i pendii in direzione E verso una radura dove si incontra la traccia estiva che si segue attraversando tutto il bosco con una diagonale ascendente da W ad E fino ad arrivare, dopo una piccola gobba, all’Alpe Champchenille (2212m) dalla quale si vede la cima.
Risalire quindi il pendio con percorso non obbligato e puntando alla dorsale NO, seguirla senza difficoltà fino all’ampia cima contrassegnata da una croce.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Carta dei sentieri n° 4 - Conca di Aosta - 1:25.000 - L'escursionista Editore
Bibliografia:
Orizzonti Bianchi - Itinerario n° 51
bubbolotti
08.03.2020
8 mesi fa
10 mesi fa
11 mesi fa
12 mesi fa
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
8 anni fa
9 anni fa
10 anni fa
11 anni fa
12 anni fa
13 anni fa
14 anni fa
15 anni fa
16 anni fa
17 anni fa
18 anni fa