Breithorn Occidentale Via Normale da Plateau Rosà

difficoltà: F :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 3450
quota vetta (m): 4165
dislivello complessivo (m): 750

copertura rete mobile
wind : 50% di copertura
vodafone : 63% di copertura
tim : 68% di copertura
no operato : 0% di copertura
altri : 60% di copertura
3 : 50% di copertura

contributors: gargentero
ultima revisione: 27/08/10

località partenza: Plateau Rosà (Valtournenche , AO )

punti appoggio: Rif. delle Guide del Cervino - Rifugio Teodulo

note tecniche:
Alternativa a piedi della salita classica scialpinistica. Si può pernottare al rif. dell Guide del Cervino o a quello del Teodulo (150m più in basso)

descrizione itinerario:
Partendo dall'arrivo degli impianti di Plateau Rosà, scendere in direzine del colle e di qui iniziare a salire lungo il margine delle piste (è tollerato) prima in direzione est e poi in direzione Nord lungo la pista che scende dall'arrivo degli impianti svizzeri al Piccolo Cervino. Senza raggiungerlo, deviare sulla destra fino a passare sotto ai cavi dello skilift della Gobba di Rollin e di qui, su traccia normalmente molto evidente, attraversare il plateau dei Breithorn in leggera discesa. Seguire la traccia che inizia a salire lungo la parete sud del Breithorn Occidentale compiendo una grande diagonale ascendente verso sinistra, indicativamente tra i 4000 e i 4100 metri, una seconda diagonale verso destra porta alla cima, generalmente spazzata dal vento.


Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale