albertoc


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: ** / ***** stelle
osservazioni :: sentito assestamenti
attrezzatura :: scialpinistica
Giornata bellissima, poca gente sul percorso. E la neve? Se non proprio la peggiore che abbia mai trovato, ci siamo molto vicini! Di tutto: crosta sfondosa, neve ventata, lastroni marmorei, sastrugi, vecchie rotaie indurite, di tutto meno la neve bella. Sotto il col Perrin il pendio ripido è a mio avviso anche potenzialmente pericoloso, in certi punti il bastoncino affondava fino alla manopola e sotto lo stato indurito superficiale più o meno spesso abbiamo rilevato strati più profondi molto incoerenti.
Con Stefano e il Lupo. diciamo 2 stelline (scarse) solo perché l'ambiente e il panorama valgono veramente la gita.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: abbondante
tipo ghiaccio :: duro, delicato a cavolfiore in uscita
note su accesso stradale :: normale
Cascata ben formata, ghiaccio abbondante, duro ma non troppo spaccoso, delicato solo l'ultimo salto d'uscita prima della sosta su albero: ghiaccio a cavolfiore non abbondante e impressionante arrampicare proprio a fianco del poderoso (e rumoroso) flusso principale coperto appena da una corazza di ghiaccio trasparente. Saliti in centro cascata, sosta su viti (le cordate a fianco, salite sulla destra, non hanno reperito chiodi nella parete della nicchia. Discesa a doppie, la prima su albero (aggiunto un cordino di rinforzo), la seconda su abalakov, Seguendo la linea in centro il grado 3 è, a mio modestissimo avviso, piuttosto stretto. Non capisco poi il grado 2 dichiarato nella guida Effimeri Barbagli di Matteo Giglio: francamente il flusso, anche sulle linee più appoggiate, è ben più ripido dei "passaggi a 60/70°" previsti da tale grado.
In cordata con Pierre per la prima volta: bell'incontro. E con Stefano, rentrée sul ghiaccio dopo decenni, Marta, grintosissima esordiente, Franci, Giulio e Massimo, conosciuto nell'occasione.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: normale
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi decinaia e decinaia di persone al colle, alla quota 2709, alla Costa Serena e alla cresta di Corleans. Temperatura rigida che ha mantenuto bene la neve. Tracce ovunque, arrivati al colle, miracolo: il versante di Planaval era praticamente intonso, 3 persone erano scese tenendosi tutto a sinistra. Ci siamo buttati giù, tenendoci tutto a destra per 200/250 m in un valloncello di neve magnifica e tutta per noi. A quota 2300 circa abbiamo ripellato e siamo tornati al colle: in discesa sembrava apparentemente tutto tritato, ma da vecchi mestieranti giracchiando qua e là abbiamo trovato alcuni pendii e un paio di valloncelli con ampi spazi ancora liberi che ci hanno consentito un'ottima sciata fino a quota 2000 m circa. Dopo ovviamente grande ratatouille, ma la strada trasformata in pista salva le gambe. Incredibilmente la neve era perfetta sul versante al sole di Planaval, mentre sul versante di salita era un minimo più feltrosa e lavorata dal vento: intendiamoci con i tempi che corrono da leccarsi i gomiti comunque.
Con Big.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: morbido
note su accesso stradale :: buono fino al park
quota neve m :: 1800
Giornata molto ventosa e piuttosto calda. Notevoli e fastidiosi spin drift sulle cascate, forti e continui soprattutto ad inizio mattinata. Una cordata si è ritirata dall'Orecchio del pachiderma, molto più esposta della Valeria. Anche la cordata che ci precedeva ha preferito non uscire dall'ultimo tiro della Valeria a causa delle continue colate di neve. Noi ci abbiamo creduto e abbiamo avuto fortuna, sull'ultimo tiro abbiamo goduto di una tregua che ci ha permesso di completare la salita. Discesa a piedi. Ghiaccio morbido e facile , molti petali che consentivano un buon appoggio e di ben riposare le gambe. Solo una medusa un po' marcia in uscita dall'ultimo tiro, ma ben addomesticabile.
Con Mauri.
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Fino a Mouchecuite con 4x4, ghiaccio
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Con normale 4x4 si arriva bene a Mouchecuite e anche un po' oltre, buone "ruere", tratti su terra, un po' di ghiaccio. Con fuoristrada grosso e alto si arriva fin sopra la diga ("ruere" molto alte e larghe). Noi siamo partiti da Mouchecuite e siamo saliti alla quota 2652, trovando crosta portante un po' gruttuluta, qualche sastrugino di vento in alto. Comunque, date le condizioni attuali, neve con buona sciabiltà a condizione di andar via leggeri senza pretendere di chiudere troppo le curve.
Con Gea-canedipezza (autentica dog des alpes) e Mauri.
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: normale a Nevache
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Giornata molto bella, inizialmente piuttosto fredda (- 12 al parcheggio di Nevache alle 8,30) poi più piacevole, non ventosa.
Neve abbondante al di sopra dei 2000 m, polverosa sui pendii, un po' lavorata dal vento in prossimità della cresta. Ottima sciata fin sotto il Refuge de Buffère, poi nel bosco ripido neve sufficiente ma senza fondo, si tocca facilmente.. Per fortuna la mulattiera è già perfettamente battuta fino al rifugio (chiuso) e consente di scendere senza troppi patemi. 4 stelle abbondanti la parte alta fin sui 2000 m, 2 stelle scarse dal bosco fitto al ponte (poi strada-pista di fondo battuta): media 3 stelle, anche se la parte alta è stata assai goduriosa.
Con Kicca e Lulù e Marco (tre gorilla con la tavola) che si son fatti un bel mazzo in salta con le ciaspole; davanti alla birrozza di rito infinite discussioni su split si, split no. Piero ed io, normali bipedi con sci ai piedi piuttosto sicuri della superiorità delle zampe indipendenti, un po' ai margini del dibattito. Come dice Piero il saggio "gli sci sono mezzi di trasporto, la tavola uno strumento ludico" (e sui falsopiani ciò è tutto da verificare).
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: normale
Bella giornata autunnale, anche calda per la stagione. Sul sentiero di salita (3C) qualche tratto fangosetto e il traverso in ombra prima del passo Bussola un po' ghiacciato. Discesi per la cresta, bellissima, sul passo Palasina (3D); un solo breve tratto innevato dove il sentiero fa una svolta in versante nord (non più di 10 m, per altro facilmente evitabili sulle roccette del filo di cresta) per il resto è tutto perfettamente asciutto.
con Sissi, Giorgio e il Lupo.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: normale
Il vecchio sentiero militare è ancora ottimamente percorribile, ma si sta restringendo, fino scomparire quasi in alcuni punti, e qualche tornante si sta lentamente degradando. Comunque il percorso è sempre facilmente intuibile e porta al colle della Pelouse senza problemi e con percorso diretto e molto remunerativo sotto il profilo dei tempi. Dal colle alla vetta il percorso soffre qualche tratto di sfasciume faticoso e non dei più simpatici.
Da solo. Fine settimana devastato da esigenze familiari varie. Partito da Torino appena libero sono arrivato alla partenza alle 11,20, in vetta alle 13,50. Vento freddo in cima, visibilità discreta (un po' di foschia verso ovest). Nessuno sul percorso, solitudine totale. In discesa ricostruiti alcuni ometti, chissà se reggeranno l'inverno? In vetta e al colle discreta copertura Tim, più in basso nisba.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
note su accesso stradale :: normale
Via piacevole, con qualche bel passaggio, un po' discontinua. Molto belli il 2° e il 7° tiro. Il 4° e il 5° si possono comodamente concatenare.
Giornata piacevole, bel sole e venticello rinfrescante. via perfetta per riprendere fiducia ad arrampicare da primo dopo l'operazione alla spalla e 2 anni di stop. Dall'ultima sosta ci siamo calati in doppia per fare anche l'ultimo tiro di Table Roc, divertente ma più facile del vicino tiro di Gattonando. Con il Kommissario Politiko, sempre tranquillo.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
note su accesso stradale :: normale
Ho inserito la descrizione completa anche se non siamo riusciti a raggiungere la vetta, avendo fatto marcia indietro a circa metà salita per il sopraggiungere del cattivo tempo (siamo rientrati al rifugio sotto la neve e siamo scesi alla macchina sotto la pioggia).
La scalata del plan incliné è comunque interessante e divertente e anche se non siamo arrivati in cima considero quanto abbiamo fatto una bella giornata di montagna.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Gran Cima da Champoluc per Crest (16/02/19)
    Paccard (Cascata) (26/01/19)
    Serena (Col) da Mottes (20/01/19)
    Valeria (Cascata) (14/01/19)
    Becco (Costa del) da Rochemolles (02/01/19)
    Echaillon (Crète de l') da Nevache (01/12/18)
    Bussola (Corno) da Estoul, anello per il Colle Palasina e Punta del Lago (20/10/18)
    Gardiola o Gardiora (Cima) dalla Diga di Rochemolles per il Colle della Pelouse (29/09/18)
    Coudrey (Monte) Gatto-Nando (08/09/18)
    Meane (Roche) - Tour Carrée via normale o del Plan Incliné (25/08/18)
    Grande Ruine (la) - Pointe Brevoort Cresta Sud (24/08/18)
    Bruyère (Pic de la) Cresta Nord-Ovest (14/08/18)
    Maye (Tete de la) Gay Pied (05/08/18)
    Goléon (Aiguille de) da Valfroide (30/06/18)
    Gay (Becca di) Via Normale dalla Diga di Teleccio (24/06/18)
    Breithorn dal Passo del Sempione (12/05/18)
    Zinalrothorn (spalla) anfiteatro Mountet (22/04/18)
    Colomion (Punta) da Puy (02/04/18)
    Peygus (Col des) da le Laus (02/04/18)
    Buffère (Col de) da Nevache (31/03/18)
    Bosco (Cima del) da Thures (18/03/18)
    Grand Meyret (le) da La Draye, anello (18/02/18)
    Alta Luce o Hochlicht da Staffal per il Lago Gabiet (03/02/18)
    Entrelor (Colle di) da Eaux Rousses, traversata a Rhemes Notre Dame (17/09/17)
    Gelé (Mont) Via Normale da Ruz per il Rifugio Crête Sèche (24/06/17)
    Dard (Pointe du) Via Normale da les Fontanettes (18/06/17)
    Chardonnet (Crete du) da Nevache (07/05/17)
    Basodino (Monte) da Riale (23/04/17)
    Pierre Muret (Tete) da Rochemolles (17/04/17)
    Belle Cote (Pic de), cima Ovest da le Laus (08/04/17)
    Rossa (Guglia) o Aiguille Rouge dalla Valle Stretta (12/03/17)
    Bosco (Cima del) da Thures (11/02/17)
    Corquet (Mont) da les Druges (22/01/17)
    Fournel (Vallon du) Damocles (Cascata) (05/01/17)
    Antrona (Valle) Diedro Fattalini (Cascata del) (18/12/16)
    Becco (Costa del) da Rochemolles (04/12/16)
    Croux (Aiguille) Cresta Sud (11/09/16)
    Plan Sery e Grassaz (Cols de) da Laisonnay, anello (26/08/16)
    Giraffa (la) Chabod, Fava, Rivero (24/08/16)
    Faurio (Roche) Via Normale da Pré de Madame Carle (09/08/16)
    Coupe de Sabre Couloir Nord (10/07/16)
    Valmeinier (Rocca di) Canale est (18/06/16)
    Sommeiller (Punta) Canale Ovest (21/05/16)
    Gran Vaudalaz (Punta Nord) da Thumel (15/05/16)
    Nero (Bocchetta di Monte) dalla Diga di Teleccio (25/04/16)
    Vin Vert (Monte) da Savoulx (26/03/16)
    Salcettes (Croix des) - Crete des Lanciers da Bouchier (12/03/16)
    Flassin (Mont) da Parcheggio Flassin (06/03/16)
    Corbioun (Monte) da Thures (14/02/16)
    Rio Gentira (Cascata del) (03/01/16)
    Destinazione Ghiaccio (Cascata) - Rifugio Scarfiotti (31/12/15)
    Seewjinenhorn Cresta Est e traversata (13/12/15)
    Viou (Becca di) da Blavy (08/11/15)
    Viou (Becca di) da Blavy (08/11/15)
    Croce o Brun (Monte) da Saint Jacques e il Rifugio Tournalin (25/10/15)
    Arsine (Pic du Glacier d') Via Normale da Pré de Madame Carle (21/06/15)
    Grand'Hoche e Guglia d'Arbour da Chateau Beaulard (07/06/15)
    Adami (Punta) da Pian della Mussa (10/05/15)
    Frà (Testa dei) da Morge per il Col Fetita (08/04/15)
    Gardiole (la) da le Villard-Laté (06/04/15)
    Saurel (Cima) da Bousson (28/03/15)
    S. Antoine (Chapelle) da Pres Clos (07/03/15)
    Entrelor (Cascata di) (01/03/15)
    Vascoccia (Col) da Mandriou (22/02/15)
    Galibier (Pic Blanc du) dalla strada du Col du Lautaret (07/12/14)
    Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia (22/11/14)
    Gardiol (Punta) da Fenils (08/11/14)
    Tersiva (Punta) da Gimillian (28/09/14)
    Grande Sagne - contrafforte S o Punta 2840 Soleil Trompeur (20/08/14)
    Chardonnet (Pavè du) Dessine Moi un 4+ (12/08/14)
    Ailefroide - Settore Contreforts Draye Spit on cup (09/08/14)
    Route (Eperon de la) Des quarant (04/08/14)
    Route (Eperon de la) Des quarant (04/08/14)
    Ailefroide - Palavar Les flots (01/08/14)
    Militi (Parete dei) Settore Albatros - Spigolo Fornelli (27/07/14)
    Clarì (Punta) Super Calcaire (19/07/14)
    Selé (Col du) Via Normale da Ailefroide (22/06/14)
    Merciantaira (Punta) o Grand Glaiza da les Fonds (25/05/14)
    Hubschhorn da Passo del Sempione (17/05/14)
    Inferno (Punta dell') da Valnontey (23/04/14)
    Grand Sertz o Gran Serra da Valnontey (22/04/14)
    Lauze (Dome de la) Vallon de la Selle (12/04/14)
    Colmet (Mont) da Arpy (30/03/14)
    Chalanche Ronde (Punta di) da Pra Claud (15/03/14)
    Soglio (Monte) da Pian Audi (08/03/14)
    Dormillouse (Cima) da Thures (23/02/14)
    Garitta Nuova (Testa di) da Danna (09/02/14)
    Leretta (Punta) e quota 2051 m da Pian Coumarial per il versante NO (15/01/14)
    Piana (Cima) o Mont de Panaz da Mont Blanc (12/01/14)
    Fournier (Cima) da Bousson (03/01/14)
    Monciair (Becca di) da Ceresole Reale (22/09/13)
    Petit Pelvoux (le) Cresta Sud (11/08/13)
    Provenzale (Rocca) Via Motti (07/07/13)
    Grand Etret (Testa del) da Pont Valsavarenche (02/06/13)
    Petit Rochebrune da les Fonds (26/05/13)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (02/05/13)
    Pierre Muret (Tete) da Rochemolles (25/04/13)
    Arbola (Punta d') o Ofenhorn da Valdo per il Rifugio Margaroli (14/04/13)
    Rossette (Cima delle) da Chianale (06/04/13)
    Condamine (Cime de la) da Puy Chalvin (02/03/13)
    Echaillon (Crete) Giro della Crète Echaillon da Nevache (17/02/13)
    Massello Centrale (Cascata di) (27/01/13)
    Becco (Costa del) da Rochemolles (05/01/13)
    Bosco (Cima del) da Rollières (03/01/13)
    Becco (Costa del) da Rochemolles (30/12/12)
    Moncrons (Punta di) da Granges di Pragelato (09/12/12)
    Gran Pelà da Frais (01/12/12)
    Rascias (Mont) dalla strada per Dondena (18/11/12)
    Rascias (Mont) dalla strada per Dondena (18/11/12)
    Lazoney o Lazouney (Punta) da Loomatten (07/10/12)
    Parete delle Stelle Modus Operandi (22/09/12)
    De Cessole (Cima, punta Est) Adrien le Grand Chef (09/09/12)
    Pierron (Rocher du) Y a pas le feu au lac (16/08/12)
    Genepy (Aiguille du) arete du genepy (22/07/12)
    Oriol (Cima dell') Cresta Ovest (08/07/12)
    Condamine (Cime de la) da les Combes per il Col de la Trancoulette (30/06/12)
    Midi (Aiguille du) Arete des Cosmiques (17/06/12)
    Bella Tsa (Colle di) dalla Diga di Place Moulin (27/05/12)
    Vallon (Col du) o Colle del Vallone dalla Valle Stretta (27/04/12)
    Thabor (Monte) dalla Valle Stretta (26/04/12)
    Becco (Costa del) da Rochemolles (07/04/12)
    Platasse (Rocce, Colle di) da Ponte Terribile (10/03/12)
    Alta Luce o Hochlicht da Staffal per il Lago Gabiet (04/03/12)
    Saron (Mont) da Bruson (22/02/12)
    Zerbion (Monte) da Promiod (05/02/12)
    Tète Noire (Pointe de la) o de la Mandette dal Col du Lautaret per il versante Sud (14/01/12)
    Saurel (Cima) da Bousson (18/12/11)
    Patanua (Rocca) da Prarotto (11/12/11)
    Barbeston (Monte) da Veulla per il Colle di Valmeriana (04/12/11)
    Rho (Colle della) da Grange della Rho (13/11/11)
    Prè de Bar (Placche) Ryobi (23/10/11)
    Tallihorn Ritorno al passato (11/09/11)
    Sabbioni (Torre dei - 2531) via Cesaletti (23/08/11)
    Antelao (Monte) da San Vito di Cadore (22/08/11)
    Ailefroide - Settore Poire La Cocarde (18/08/11)
    Oin (Cima d') Via Normale dalla Diga del Serrù per il Passo della Vacca (31/07/11)
    Traversiere (Becca della) da Usellières per il Rifugio Bezzi (23/07/11)
    Chemin du Roy voie de l'UNCM (10/07/11)
    Sfinge (Punta della) Via Fiorelli - Spigolo Nord (03/07/11)
    Oro meridionale (Pizzo dell') spigolo NO (02/07/11)
    Leynir (Colle) dai Piani del Nivolet (12/06/11)
    Malamot (Monte) o Pointe Droset da Piano San Nicolao (17/04/11)
    Malacosta (Testa di) da Sant'Anna (03/04/11)
    Sea Bianca (Punta) da Pian della Regina (26/03/11)
    Serena (Col) da Mottes (06/03/11)
    Peygus (Col des) da le Laus (12/02/11)
    San Giuseppe (Croce) da Beaulard (06/02/11)
    Blegier (Monte) da Grand Puy (23/01/11)
    Briccas o Trucchet da Brich (16/01/11)
    San Giacomo (Passo di) da Bessè Bas (27/11/10)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (06/11/10)
    Ailefroide - Settore Fessura La snoopy (23/08/10)
    Colombe (Tete) - parete SE Via Scuola Gervasutti (17/08/10)
    Thabor (Monte) da Grange di Valle Stretta (24/07/10)
    Argentière (Piramide de) via Ravanel di destra (19/07/10)
    Argentiere (Aiguille d') via normale dal Ghiacciao del Milieu (18/07/10)
    Crochues (Aiguilles) parete E e traversata (12/07/10)
    Petits Charmoz traversata (10/07/10)
    Rochebrune (Pic de) Via Normale e Cresta Sud dal Col d'Izoard (03/07/10)
    Äbeni Flue o Ebnefluh da Interlaken Ost per la dalla capanna Hollandia (04/06/10)
    Galibier (Pic Blanc du) dalla strada du Col du Lautaret (08/05/10)
    Vincent (Piramide) da Indren (25/04/10)
    Thabor (Monte) dalla Valle Stretta (10/04/10)
    Gran Costa (Monte) da Ruà (28/03/10)
    Morion (Monte) o Mont Rion da Lignan (20/03/10)
    Falinère (Punta) da Cheneil per la cresta Ovest (15/02/10)
    Pintas (Monte) da Fontana della Batteria (31/01/10)
    Corvo Nero Non Avrai il Mio Scalpo (Cascata) (16/01/10)
    Begino (Colle) da Bousson (27/12/09)
    Scott Gally (20/12/09)
    Mezzalama Ottorino (Rifugio) da Saint Jacques (15/11/09)
    Nana (Bec de) o Falconetta e Becca Trécare da Mandriou per la cresta N e Cresta SE (25/10/09)
    Fortin (Mont) da La Visaille (26/09/09)
    Raisin (Cretes du) Cresta Nord - Integrale (23/08/09)
    Ambin (Monte) Parete Nord (25/07/09)
    Nasta (Cima di) Spigolo Vernet (19/07/09)
    Brioche (La) Sperone Est (09/07/09)
    Ghigo (Punta) Via Super Ellena (05/07/09)
    Castello (Rocca) Spigolo Maria Grazia (14/06/09)
    Noire (Ouille) da Pont de l'Aiguilette/Pont de laNeige (30/05/09)
    Germana (Torre) Spigolo Boccalatte (23/05/09)
    Cunfin (Fuorcla dal) traversata dalla Wiesbadenerhutte a Guarda (02/05/09)
    Dreilanderspitze dalla Wiesbadenerhutte (01/05/09)
    Vermunt (Fuorcla) da Guarda alla Wiesbadener Hutte (30/04/09)
    Piana (Cima) o Mont de Panaz da Mont Blanc (25/04/09)
    Leissè o Leysser (Punta) da Vetan (05/04/09)
    Coin (Testa del) da Rochemolles per la Valfredda (15/03/09)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (08/02/09)
    Arpelin (Cime de l') da le Laus per il Col Perdù (23/11/08)
    Grand Etret (Testa del) da Pont Valsavarenche (09/11/08)
    Bertone Giorgio (Rifugio) da Planpincieux, anello (05/10/08)
    Orsiera (Monte, Punta Nord) Cresta Dumontel (28/09/08)
    Maria Celeste (Torre) - Rognosa d'Etiache via Mellano (29/08/08)
    Nivolet (Parete del) Di fronte al paradiso (29/07/08)
    Peigne (Aiguille du) Arete de Papillons (27/07/08)
    Tribolazione (Becco Meridionale della) Via Malvassora (19/07/08)
    Neige Cordier (Pic de) Via Normale da Prè de Madame Carle per il Col Emile Pic (05/07/08)
    Gran Chatelard Tirelipompon (01/07/08)
    Chalance Ronde (Pointe de) Parete N (04/05/08)
    Moutouze (Crète de) colletto 2726 m da Nevache, giro (26/04/08)
    Chardonnet (Roche du) da Nevache (25/04/08)
    Galambra (Passo) da Rochemolles per la Valfredda (07/04/08)
    Becco (Costa del) da Rochemolles (29/03/08)
    Echaillon (Crete) Giro della Crète Echaillon da Nevache (15/03/08)
    Gardiol (Punta) da Fenils (20/02/08)
    Sueur (Rocce della) Inattesa Sorpresa (Cascata dell') (03/02/08)
    Maddalena (Bric della) da Torino (13/01/08)
    Blave (Cima della) da Grange la Rho (05/01/08)
    Burki 1 (Cascata) (16/12/07)
    Rio Adret (Cascata del) (18/11/07)
    Pancherot (Monte) da Perreres per la Finestra di Cignana (14/10/07)
    Prè de Bar (Placche) Ryobi (03/10/07)
    Croce Rossa (Punta) dal Vallone d'Arnas o da Margone per il Rifugio Cibrario (23/09/07)
    Ailefroide - Palavar Petit palavar (05/08/07)
    Stella (Corno) Via Campia (29/07/07)
    Ailefroide - Palavar la voie eteinte (22/07/07)
    Granero (Monte) Io per Te! (15/07/07)
    Bans (les) Isabelle aux Bans (06/07/07)
    Breithorn Occidentale e Centrale Traversata da Plateau Rosa (23/06/07)
    San Michele (Punta) Traversata Est - Ovest per la Pierre Minieu (17/06/07)
    Galisia (Passo della) dal Lago Serrù (10/06/07)
    Almiane (Punta di) dal Ponte d'Almiane (06/05/07)
    Bessanese (Colle della) da Averole (25/04/07)
    Polset (Aiguille de) tour dei tre colli da Orelle (08/04/07)
    Tète Noire (Pointe de la) o de la Mandette dal Col du Lautaret per il versante Sud (11/03/07)
    Sbarua (Rocca) Via Normale (01/03/07)
    Tre Croci (Poggio) da Bardonecchia (19/02/07)
    Nana (Colle di) da Saint Jacques (27/01/07)
    Gardiole (la) da le Villard-Laté (14/01/07)
    Gardiole (la) da le Villard-Laté (14/01/07)
    Clapouse de gauche - Clapouse de droite (31/12/06)
    Trécare (Becca) da Cheneil (17/12/06)
    Durand (Fenetre) da Glacier (16/11/06)
    Avic (Monte) Via Normale da Villa per la Cresta Ovest (29/10/06)
    Crocetta (Cima della) da Rivotti, anello valloni Vercellina e Unghiasse (22/10/06)
    Rutor (Testa del) Via Normale da La Joux per il Rifugio Deffejes (10/09/06)
    Rouges de Triolet (Monts) Seconda Punta Centrale Les Chamois Volant (30/07/06)
    Cornus (Rocher), Punta Costantino Via Fornelli-Garimoldi (23/07/06)
    Ailefroide - Settore fessura Songe d'Une Nuit de Sabbat (22/07/06)
    Rouges de Triolet (Monts) II Punta Centrale - Profumo proibito (15/07/06)
    Pertuse (Roche) da Valle Stretta per il canalone NE (30/04/06)
    Sana (Pointe de la) traversata Sud Nord (24/04/06)
    Mean Martin (Pointe de) traversata N-O (23/04/06)
    Pelaou Blanc da Val d'Isere (22/04/06)
    Combe Varin (Monte) da Pont Serrand (14/04/06)
    Cussuna (Colle di) da Valgrisenche (14/01/06)
    Lucellina (Punta) dal Vallone d'Arnas (20/11/05)
    Stella (Corno) Via De Cessole (24/07/05)
    Neige Cordier (Pic de) cresta N e traversata (15/07/05)
    Gioberney (Mont) Via Normale della Cresta Sud da la Berarde (12/07/05)
    Raty (Bec) Via delle Placche (24/06/05)
    Maudit (Mont) Traversata dal Col du Midi a Plan de l'Aiguille (29/05/05)
    Met (Pointe de la) - Spalla 2901 m Canale NNE (08/05/05)
    Vaccarezza (Monte) o Castel Balanger da Letisetto (04/05/05)
    Grand Vallon (Pointe du) da le Suffet (23/04/05)
    Petit Tournalin da Cheneil (02/04/05)
    E' Tutto Relativo (Cascata) (27/02/05)
    Valnontey Fiumana di Money (Cascata) (26/02/05)
    Diei (Pizzo) da San Domenico (12/02/05)
    Boucher (Cascata del) (05/02/05)
    Trois Frères Mineurs (Col des) Traversata da Claviere a Bardonecchia (07/01/05)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Beaulard (06/01/05)
    Ventasuso (Monte) dal Colle della Maddalena (12/12/04)
    Champorcher (Finestra di) da Dondena (24/10/04)
    Grande Aiguille Rousse da Lago Serru e il Passo della Vacca (13/06/04)
    Velan (Mont) per il Colle di Valsorey (16/05/04)
    Giasset (Col) da Piano San Nicolao (04/04/04)
    Bandiera (Pizzo) da Alpe Devero (27/03/04)
    Uja (Cima dell) o Uja di Corio da Pian Audi/Case Picat di Ritornato, (29/02/04)
    Ciabert (Costa) da Chianale (08/02/04)
    Nera (Rocca) da Crissolo (12/01/04)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Beaulard (02/11/03)
    Valfredda (Punta) dal Ponte d'Almiane (25/04/03)
    Galibier (Pic Blanc du) dalla strada du Col du Lautaret (05/04/03)
    Periades (les) dalla Vallee Blanche per la Breche de Puiseux (16/03/03)