Peigne (Aiguille du) Arete de Papillons

Peigne (Aiguille du) Arete de Papillons

Dettagli
Dislivello avvicinamento (m)
150
Sviluppo arrampicata (m)
400
Esposizione
Nord
Grado massimo
5b
Difficoltà obbligatoria
5b

Località di partenza Punti d'appoggio
Refuge Plan des Aiguilles

Note
Roccia ottima ma un po' muschiosa. Sul primo tiro (brutale classica fissure chamoniarde) ci sono gli unici spit della via, per il resto ci sono solo chiodi classici e qualche cordone.
La chodatura é piuttosto rarefatta, prevedere un gioco completo di friends e qualche dado.
Descrizione

dal’arrivo della funivia salire verso la base dell’arète des papillons, costeggiarla dirigendosi verso un gendarme staccato per macereto e /o nevaio. L’attacco é immediatamente a sin. di immensa scaglia staccata.
Via di 9 lunghezze più le due finali della cresta.
L.1 5b, lame e fessurone verticale a incastro;
L. 2 5b diedro tecnico;
L. 3 4c/5b due lame;
L. 4 5b diedri;
L. 5 4b larga fessura;
L. 6 5b/4c ancora diedrini e lame;
L. 7 4c diedri (passa diedro un un gran gendarme rossastro)
L. 8 4b diedrini e lame;
L. 9 4b diedrini e lame ( si raggiungono gli ultimi 2 tiri dell’arète)
L.10 5b poi 4b placca delicata sul filo della cresta;
L.11 3c/4a lame sul filo di cresta

Discesa:
dalla breccia alla fine dell’ultimo tiro corda doppia di 50 m sul couloir des papillons (versante sud dell’arète).
Scendere il canalone, facile, traccia e ometti. In basso traversare a sinistra in orizzontale (sentiero evidente), passare due picole forcelle per raggiungere il nevaio , discseso il quale, si prende il sentiero sulla morena dx del ghiacciaio dei Pelerins che in breve riporta alla funivia.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Michel Piola le topo du Mont Blanc
albertoc
24/06/2017
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
10 anni fa
12 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato