Tour Ronde Parete Nord

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Salita in buone condizioni. La prima parte è in neve dura, ottimamente gradinata. La seconda parte, nella goulotte, è in ghiaccio ma con ampi gradini dovuti ai passaggi. Oltre alle soste a spit ci sono anche un paio di abalakov già in loco. La terza parte è la più laboriosa perché è un mix di neve dura e tratti in ghiaccio. La progressione è comunque ottima anche qui. Si può procedere di conserva lunga protetta o corta. Buone ed abbondanti le possibilità di protezione. Crestina finale perfetta. Discesa dalla normale un po' secca ma percorribile senza problemi.
Ovviamente le condizioni sono mutevoli e con un po' di caldo la parte dopo la goulotte potrebbe peggiorare rapidamente.
Bella gita con Marco. L'avevo percorsa parecchi anni orsono con una costola dolorante e devo dire che questa volta mi sono divertito di più, nonostante il mio scarso allenamento odierno. Avremmo voluto scendere in sci il Gervasutti ma non ci siamo fidati. Ad essere sincero sono io che ho distolto Marco dalle sue mire.
Discesa dalla normale in parte in sci, in parte a piedi. Abbiamo perso la funivia per 10 minuti (orari troppo corti, almeno per me...) ma così abbiamo goduto di una bella discesa dal Toula con ottima neve fino al Pavillon. Non tutto il male vien per nuocere....

Gita caricata il 25/04/17
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: D- :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 3462
quota vetta (m): 3792
dislivello complessivo (m): 770