Toraggio (Monte) dalla Colla Melosa per il Sentiero degli Alpini

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

note su accesso stradale :: Strada da Pigna chiusa al traffico . Dopo Colla Melosa la strada sterrata è molto dissestata .

Il tratto tra la Gola dell'Incisa ed i Prati del Toraggio continua ad essere chiuso per frane con ordinanza sindacale . In effetti ci sono 2 o 3 piccoli smottamenti teoricamente non difficili da superare ma pericolosi perchè il terreno attorno non è assestato e può franare ancora . Anche i tornanti della Gola dell' Incisa sono crollati e bisogna risalirla tra sfasciumi . Abbiamo lasciato l'auto a Colla Melosa perchè la sterrata mi sembrava troppo dissestata per la mia auto e siamo partiti verso le 7,30 con una magnifica mattinata tersa e frescolina . Percorso sempre molto spettacolare e panoramico con bellissimi scorci sul Mar Ligure e sulle Alpi Marittime . Dopo le 11 sono spuntate un po' di nuvole , giusto per rovinare le foto di vetta sul Toraggio . Scesi dal Toraggio , merenda al sole al Passo di Fonte Dragurina ( asciuttissima ) e nuvolosità in costante aumento nel pomeriggio . La Fontana San Martino invece butta ancora un po' d'acqua . Grande abbondanza di lamponi nel bosco prima del Passo della Valletta . Poca gente in giro ed un bel paio di camosci sul versante italiano . In tutto 16 chilometri circa , con quasi 1000 metri di dislivello , percorsi in circa 7 ore , soste comprese .
Gita fatta in compagnia di Ennio e Nicolò perchè purtroppo mia figlia Cristina ha dato forfait all'ultimo minuto per un'indisposizione . Peccato perchè avevo scelto l'escursione per lei , in virtù della non esagerata difficoltà e ... dell'abbondanza di frutti di bosco . Poca gente sul tracciato nonostante la bella giornata . Anche al terzo passaggio , è sempre un bellissimo giro , affascinante soprattutto sul versante italiano , peccato solo per le nuvole pomeridiane . Speriamo che si possa sistemare il tratto pericolante anche se immagino che non sarà facile .


Gita caricata il 21/08/15

Le foto

Primo tratto su muretti a secco
Fonte San Martino
Pareti rocciose del Pietravecchia
Galleria nella roccia
Appare il Toraggio
Uno dei tratti più spettacolari
Sentiero scavato nella roccia
Reggerà ??
Altro tratto pittoresco
I tornanti franati della Gola dell' Incisa
Voltandosi indietro prima dell Incisa
Dall' alto
Una delle frane
Altro bel tratto
Il Pietravecchia alle spalle
Il mare di Ventimiglia
In vetta al Toraggio con Nicolò
Si riscende al Passo di Fonte Dragurina
Passo dell' Incisa
Descrizione completa dell'itinerario