Piure (Punta) canale N

tipo itinerario: canale
difficoltà: / 4.2 / E2   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1568
quota vetta/quota massima (m): 2902
dislivello totale (m): 1334

copertura rete mobile
wind : 100% di copertura
vodafone : 80% di copertura
tim : 90% di copertura
no operato : 0% di copertura
3 : 100% di copertura

contributors: bumbumbormida
ultima revisione: 30/03/09

località partenza: Champoluc (Ayas , AO )

note tecniche:
lunghezza: 1000m --> 250m a 45°, 450m a 40°, 300m a 35°.
Consigliati piccozza ramponi ed eventualmente uno spezzone di corda.
Canale eccezionale per lunghezza (circa 1000m di dislivello) e continuità, con prima parte ripida 45° e abbastanza stretta che aggira sulla sx scendendo un evidente torrione roccioso, per poi piegare gradatamente a dx 45°/40° fino a raggiungere la parte rettilinea visibile fin dal paese

descrizione itinerario:
Da Champoluc salire a Mascognaz lungo il ripido sentiero a fianco del rio (14D).
Per poter salire e scendere sci ai piedi, conviene non partire dal centro paese ma dal ponte di Amponey, circa 1 km prima e seguire il sentiero parallelo alla pista forestale.
Da Mascognaz proseguire nel vallone ancora per quasi un km, all'uscita dal bosco piegare decisamente a dx (ovest) e risalire l'ampio conoide. Salire sci ai piedi fin dove la neve e la pendenza lo consentono.
A quota 2600 m circa si presenta una biforcazione. A dx c'è l'uscita sulla spalla a 2750 m circa, da dove si può raggiungere la cima seguendo la lunga cresta rocciosa verso SE (delicata con neve inconsistente); a sx c'è l'uscita diretta che percorre un ripido canale secondario sinuoso e poco visibile dal basso che piega progressivamente verso sx, passa a dx di un evidente pinnacolo roccioso ed esce in una piccola conca a quota 2850 m circa al termine della cresta NO e alla base della cima tricuspidata, che si tocca facilmente risalendo un breve canale sul lato occidentale. Il punto più alto è la sommità più meridionale; la vetta Nord, la più bassa, presenta un segnale di pietre.