Gran Queyron e Cima Frappier da Bout du Col, anello

Gran Queyron e Cima Frappier da Bout du Col, anello

Dettagli
Dislivello (m)
1500
Quota partenza (m)
1750
Quota vetta/quota (m)
3060
Esposizione
Nord-Est
Grado
EE
Sentiero tipo, n°, segnavia
209, 210

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
sterrata di 2,7 km fino a Bout du Col in buone condizioni
Descrizione

Lasciata l’auto a Bout du Col, scendere lungo una sterrata, perdendo 50 metri, sino alle miande inferiori, portarsi sulla sponda sinistra del torrente e raggiungere le miande Giù da la Sap.
Una pista erbosa conduce alle Bergerie Sellette, situate in magnifica posizione: individuato il sentiero proveniente da Pomieri, seguirlo piegando decisamente a sinistra (Sud-Ovest), salendo sino al Colle della Bocchetta (2217 m).
Qui inizia un lungo e incantevole traverso in falsopiano nel selvaggio vallone e poi si raggiunge il Passo della Longia 2817 m e in una ventina di minuti la Cima Frappier.
Scendere con attenzione la cresta fino al Passo Frappier 2894 m e salire l’opposta cresta, con analoga attenzione, sino al Gran Queyron.
Ridiscesi al Passo Frappier, piegare a dx imboccando un evidente sentiero che con numerose svolte scende sino a circa 2200 m: al bivio scegliere a sinistra e rapidamente si arriva al torrente oltrepassato alla partenza.Non resta che risalire i 50 metri persi all’inizio e si è di nuovo all’auto.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
diecimilapiedi
25.07.2020
10 mesi fa
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
8 anni fa
9 anni fa
11 anni fa
12 anni fa
13 anni fa
14 anni fa
19 anni fa
42 anni fa

Tracce (4)

Condizioni

Link copiato