Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

note su accesso stradale :: stamattina meglio con termiche!

Alle 8:30 neve ancora intonsa, tutta per me... da battere! In realtà ne è venuta circa una spanna (in alto non ce n'è di più) inconsistente, quindi la fatica non è stata tanto per la neve, ma per le pietre invisibili in cui era facile incespicare, raschiare, etc.
Per fortuna un po' prima dell'arrivo dell'ex seggiovia è arrivato un altro veloce ciaspolatore che mi ha dato il cambio, e poi un altro ancora mi ha sorpassato. Partito con il cielo quasi sgombro, dopo un'ora ha cominciato a chiudersi… nebbione sull'ultimo tratto. Discesa meglio del previsto, nei tratti più pietrosi conviene stare sulla traccia per non piallarsi completamente le punte, ma sovente si può uscire dalla traccia, ma senza correre troppo!
Insomma… 3 stelle vista la situazione generale e la fame di neve fresca… ma ho visto Aquile migliori!
Direi SCONSIGLIATA CON GLI SCI, per ora!

Gita caricata il 02/02/19
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: su dorsale
difficoltà: MR :: [scala difficoltà]
esposizione: Nord-Est
quota partenza (m): 1258
quota vetta/quota massima (m): 2119
dislivello totale (m): 861