Rok1976


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Ok, meglio con termiche
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Beh, beh : la parte superiore, esposta al sole, sta diventando moquette : oggi non lo era ancora, ma era comunque crosticina morbida, abbastanza ben sciabile e stopposa solo in un paio di punti sul falsopiano.. Poi polvere delle migliori ! Ambiente ! Se resta così.. la consiglio, seppur la stradina in basso permette poche divagazioni a causa del bosco fitto..
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Ispirato dall itinerario per l omonimo colle, descritto nel Sesia-Mussa, "scialpinismo nelle valli di lanzo" , eccomi in questo vallone bellissimo e molto pittoresco ! 10 min di portage per evitare ciottoli sulla stradina da Fabbrica (al cospetto della seggiovia, dal sapore un po' retrò, di Ala). Poi la stradina stessa salva la situazione, ricoperta da un po' di neve.. La situazione migliora nettamente dai 1300 in su, e migliora ancora da Longimala in su. L abbassamento al Colle del vallone passa bene, poi mi tocca a tracciare. Tutto facile fino al Colle di Mazzucchini. Poi vedo che il Torrione permette, previ rampant, di essere salito piuttosto agevolmente fino ad un terrazzamento che permette a sua volta di portarsi al Torrione est, che è di soli 4 m più basso di quello ovest.. Ambiente. Neve/discesa : il vento ha fatto danni seri : fino ai 2050 crostaccia infida. Poi un po meglio. Ripello tecnico fino al colle del vallone : poi ancora crosta. Dai 1850 in giu, però, decisamente meglio, polvere fino ai 1300 scarsi. Divertente stradina e fine.
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Termiche indispensabili, 4*4 consigliato
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Polvere spettacolare da cima a fondo ! A quota 1850 circa ho deviato a destra (senso di salita) ed ho proseguito su bellissimi pendii esposti a est a cercare la quota 2339, come descritto da Mussa e Sesia nel nuovo libro sullo scialpinismo. nelle valli di lanzo. Trovata tale quota, Il Grifone era a poche centinaia di metri su terreno facile, e allora perché non rifarlo ? Ridisceso verso la Matolda su spazi ampi, senza percorso obbligato, a cercar polvere in canali ombreggiati e ripidi.. Uno scialo.. Poi ripellato pee raggiungere, appunto, l ultima dimora delka regina longobarda.. Bella polvere ovunque.. Sei stelle..
Un saluto a tutti quelli incontrati, e che ringrazio per la fiducia nell essere stati ispirati dalla mia relazione di ieri !
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Termiche indispensabili
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Mamma mia... Che dire ? Splendida da cima a fondo. 40 cm di polvere su fondo duro e portante. Dal colle in su 30 cm di polvere senza fondo, quindi occhio, ma è poca roba. Sciata strepitosa. Occhio all zoccolo (in discesa, vi stoppa) se per caso si finisce su un pendio soleggiato, ma si può stare quasi sempre esposti a nord e un po' a est. Io ho ripellato e son risalito in un valloncello che mi ispirava.. Altra polvere.. Consigliata ! Ho messo i rampant per 10 m prima del colle, il resto tutto facile.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Se non fosse stato per la visibilità ridotta causa nuvole, le stelle sarebbero state 5 ! Stamattina a echevennoz chez les blanc c erano 7 cm di fresca su fondo portante. Nel bosco ho trovato un bel canalino - ascensore per poi raccordarmi con la stradina e poi con le tracce che entrano. nel vallone. Tutto liscio.. Non trovo ci sia tanto allungo.. Ci son pendii meno ripidi, ma si scia sempre, a volte da pista verde, ma si scia.. si prosegue bene, a sto punto con 10 di fresca, che poi diventano 20, sui pendii mediani del vallone. Poi, importante : io la cima NON L Ho TROVATA.. La casermetta e tutto ciò... Il bivacco... niente, sarà tutto sepolto dalla neve.. ? Invece, in zona cima ( per forza lì), ho proseguito su uno splendido pendio farinoso(00) fino a quota direi 2700. Poi troppo ripido, quindi scavato buca per mangiare comodamente (ecco un utilizzo secondario della pala per valanghe : ). Discesa da favola, peccato per la persistenza di nubi non fastidiose, ma che facevan comunque ombra... Potete arrivare in sicurezza alla mia buca ( se non rinevica tanto), oppure cercare la cima.. buona fortuna !!
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Tutto il peecorso è sempre ben sciabile, con facilità e portanza ! Detto ciò, l ultima cresta/pendio è comunque placcata , tra placche grosse e dure e quelle morbide.. Diciamo ke mi son fidato del bollettino valanghe val d aosta, che dava due in quella zona già da giorni.. Ridisceso fino al pianoro sottostante, il pendio tracciato che va verso la tza (orientazione direi sud) mi ispirava parecchio, cosi ho ripellato e son risalito fino a quota 2600 circa : polvere su fondo duro, molto ben sciabile. In realtà l 80 pee cento della gita mi pareva polvere su fondo duro, forse tratti con riporti da vento, cmq bello !!
Un saluto allo skialper che mi ha dato delle dritte sul cuneese...
Sciabilità :: * / ***** stelle
osservazioni :: visto cadere valanghe a lastroni
neve (parte superiore gita) :: molto bagnata
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
quota neve m :: 900
attrezzatura :: scialpinistica
Bah, visto che siam qua, visto che gli impianti chiudevano e riaprivano causa intemperie, decido di metter le pelli e di andar su per i fatti miei : rischio valanghe 5 imponeva di star in vicinanza piste, su stradine non esposte a pendii.. Batter traccia è stata una faticaccia, la pioggia era incessante fino ai 2400 (poi per fortuna tormenta di neve : ), lo zaino inzuppato, io infreddolito e inzuppato, abbandono i bastoncini x proseguir con mani in tasca ( recuperero al ritorno) , in alto il vento mi butta giu più volte , ma asciuga un po' comunque... Vengo fermato da eolo a 20 m lineari dalla meta, che era poi l'arrivo degli impianti, scendo un tot per poter spellare, e giù lungo le piste... Insomma, ho già visto di meglio...
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Gomme da neve indispensabili
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Pazzesca ! Partito sci ai piedi da Champcella su strada fino a Ponteil, poi segni di vaghe tracce preesistenti, ben ritracciabili. Dal casolare a quota 2017, dove degli skialper hanno fatto capodanno, e son poi saliti su prima di me, c era già traccia fino ai 2500 m. Ho tracciato il resto. Tantissima neve su tutto il percorso ! Tipo tre metri nel bosco, forse esagero ma non di tanto ! Discesa : parte superiore su farina mista a placche morbide da vento, poi farina pura e purissima. Il bosco è fitto, ma oggi passa tutto, gran divertimento. Cosi fino a Ponteil, poi discesa su strada, tipo pista verde, divertentissima e peraltro aperta al traffico (ho superato una jeep ! ) fino a Champcella ! La meteo ha tenuto, gran bel tempo, raffiche di vento solo sopra i 2500m. Bonne année !!!
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Gomme da neve indispensabili
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Veramente tanta neve nel brianconnese. La nevicata del 27 dicembre ha apportato un ulteriore mezzo metro ! Salita ok fino alla cresta su farina 00. Poi con circospezione fino in cima, poiche' molto placcato - senza dubbio il vento di ieri 28 dic e due gg fa - (ho seguito la giudiziosa traccia già esistente). Discesa : con molta attenzione in cresta, poi più rilassato nel vallone, ma difficile "galleggiare" in neve così fresca, si tendeva ad affondare... Comunque, spettacolo ! Ottima temperatura : meno 12 alla partenza, meno 2 all'arrivo.
Sciabilità :: ** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Ok fino a rochemolles
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Tutto sa tracciare. Bella polverosa fino a quota 2200 circa. Poi sfacelo : il vento ha lavorato tanto, per cui zone placcate intervallate da quelle erose. A quota 2950 circa son rimasto nella nebbia, non si vedeva più una cippa, quindi dietrofront. Poi, sul pianoro dove sta il rifugio, a sinistra, sui pendii boscosi verso lo jafferau, vedo chiaramente della splendida polvere. Il ripello era d'obbligo, son salito fino allo spartiacque con la valsusa, quota 2600 circa, per poi scendere 400 m di pura goduria da cinque stelle ! Simpatica la stradina del rientro, ma un po' crostoso da mouchecuit in giù.
Nessuno in giro.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Steliere (Monte le) da Bagni di Vinadio (15/02/18)
    Mazzucchini (Torrione) da La Fabbrica (13/02/18)
    Matolda (Tomba di) da S.Antonio (11/02/18)
    Grifone (Punta di) da S.Antonio (10/02/18)
    Labiez (Mont) da Echevennoz, Chez Les Blanc (09/02/18)
    Chaligne (Punta) da Gorrey (08/02/18)
    Fournace (la) da Aussois (04/01/18)
    Prenetz (Crete des) da Champcella (01/01/18)
    Raisins (Tete de) da les Roberts (29/12/17)
    Galambra (Passo) da Rochemolles per la Valfredda (26/12/17)
    Poua (Téte de la) da les Roberts (24/12/17)
    Dormillouse (Cima) da Thures (23/12/17)
    Pianard (Monte) da Palanfrè (09/12/17)
    Mombran (Uja di) da Forno Alpi Graie, anello per ricovero Ferreri e Vallone di Sea (03/11/17)
    Valmiana (Rocca di) Via Normale dalle Terme di Valdieri (31/10/17)
    Paur (Rocca la) da Terme di Valdieri per il Colle Est della Paur e parete NE (29/10/17)
    Brocan (Cima di) Versante SO e Cresta SE (28/10/17)
    Nasta (Cima di) Via Normale dal Pian della Casa per il Colle della Forchetta (09/09/17)
    Rognosa d'Etiache - punta NE dal Rifugio Scarfiotti (28/08/17)
    Lavina (Torre di) da Campiglia Soana per canalino E (27/08/17)
    Monviso Cresta Est (22/08/17)
    Roma (Punta) Via Normale da Pian del Re (21/08/17)
    Visolotto Cresta Sud-Est e traversata delle tre punte (18/08/17)
    Pelvo d'Elva Traversata dal Bric Camosciera per la cresta NO e il versante O (17/08/17)
    Saint Robert (Cima) Via Normale da San Giacomo per il colle di Finestra (27/07/17)
    Faroma (Monte) Via Normale dalla Valpelline (26/07/17)
    Nery (Mont) Via Normale da Issime (15/07/17)
    Torché (Becca) dal Vallone di San Grato (02/07/17)
    Lobbie (Cima delle), cima NE da Castello per il Vallone del Duc e la Via Normale per il Canale NO (01/07/17)
    Pelvoux Traversata Couloir Coolidge - Glacier des Violettes (24/06/17)
    Vallone (Testa del) da Pontebernardo (04/06/17)
    Ormelune Ovest (Punta) dalla Valgrisenche (03/06/17)
    Bianco (Monte) dal Refuge des Grands Mulets (21/05/17)
    Ciorneva (Monte) cima Ovest 2920 m da Mondrone per il Vallone Vallonetto o Casias (15/04/17)
    Chiavesso (Cima) da Cornetti (13/04/17)
    Artanavaz (Aiguille d') da Planaval (08/04/17)
    Lesache (Aiguille de) o des Sasses da Saint Rhemy (07/04/17)
    Cordella (Testa) da parcheggio Flassin (01/04/17)
    Ecandies (Col des) da Champex per la Val d'Arpette (03/03/17)
    Sebolet (Cima) da Lausetto (01/03/17)
    Blanche (la) da Puy Aillaud (27/02/17)
    Tsa (Tour de la) da Bionaz, per versante S e possibile traversata su vallone di Sassa (26/02/17)
    Vertosan (Mont) da Parcheggio Flassin (25/02/17)
    Seyte (Crete de la) da la Echaillon per il versante NE (19/02/17)
    Gross Leckihorn da Realp (18/02/17)
    Bianca (Rocca) dal Vallone di Crosetto (17/02/17)
    Labby (Col de) da Aussois (05/01/17)
    Vin Vert (Monte) da Rochemolles per la Valfredda (02/01/17)
    Appenna (Monte) da Pattemouche per la Val Troncea (31/12/16)
    Lungin (Monte) da Pattemouche (29/12/16)
    Pelato (Monte) da Pattemouche (26/12/16)
    Pitre de l'Aigle da Traverses (24/12/16)
    Cialma (la), Punta Cia da Carello (23/12/16)
    Prato di Fiera (Punta) dalla Fontana della Batteria (22/12/16)
    Tre Chiosis (Punta) da Genzana per la Costa Savaresch (04/12/16)
    Breithorn dal Passo del Sempione (03/12/16)
    Crabun (Monte) da Fey Dessus/Prà (02/11/16)
    Viou (Becca di) da Blavy (01/11/16)
    Mongioia (Monte) o Bric de Rubren da Chianale (29/10/16)
    Sebolet (Cima) da Sant'Anna (28/10/16)
    Bucie (Bric) Via Normale del Canalone Sud da Villanova (13/09/16)
    Avic (Monte) traversata versante Nord-Est - cresta Ovest da Villa (12/09/16)
    Gelas (Cima dei) Cresta NE - Traversata degli Italiani (11/09/16)
    Gelàs (Cima dei) da San Giacomo, via normale (23/08/16)
    Echelle (Pointe de l') Via Normale della Cresta Sud (19/08/16)
    Viglino (Cima) da San Giacomo d'Entraque (14/08/16)
    Rossa (Rocca) da Pian della Regina per il versante Est (07/08/16)
    Chalanchas (Cimes des) da Saint Etienne de Tinee per il Vallone del Cascai (29/07/16)
    Bavski Grintavec da Soca (21/07/16)
    Grande Casse Via Normale dai Grands Couloirs (10/07/16)
    Meije (La) Orientale da Pont d'Arsine (04/07/16)
    Lose Bianche (Monte) da Lillianes, anello per Bec Fourà e Chateroux (02/07/16)
    Aquila (Monte) da Arnad (19/06/16)
    Lauses Noires (Pointe) da Averole (18/06/16)
    Guglie (Punta delle) da Colletto (17/06/16)
    Refuge des Grands Mulets (22/05/16)
    Taou Blanc (Monte) da Thumel (20/05/16)
    Pienasea (Cima di) da Chianale (16/04/16)
    Frema (Tete de la) da Chiappera (15/04/16)
    Bella Valletta da la Thuille (09/04/16)
    Rogneux (Mont) da Lourtier per la Capanna Brunet (03/04/16)
    Becco (Costa del) da Rochemolles (30/03/16)
    Malacosta (Testa di) da Sant'Anna (29/03/16)
    Roisetta (Mont, Punta Sud) da Cheneil (26/03/16)
    Chiarlea (Punta) da Giordano (25/03/16)
    Trouma des Boucs da Ruz (24/03/16)
    Sigaro (il) quota 2820 m da Valgrisenche (06/02/16)
    Rogneux (Mont) da Lourtier per la Capanna Brunet (05/02/16)
    Rateau d'Aussois (le) dal Refuge d'0rgere, anello per C de la Masse e Refuge de Dent Parrachée (29/12/15)
    Hauts (Col des) da Pont de la Scies (28/12/15)
    Ferret (Tete de) da les Granges per la Dotse (23/12/15)
    Six Blanc (Pointe) da la Fouly per il Versante Nord (20/12/15)
    Combette (Pointe de) da les Granges (19/12/15)
    Stotzigen Firsten NE (13/12/15)
    Angroniettes (Aiguille des) da la Fouly, anello (12/12/15)
    Balme (Col de) da Les Chenon (24/11/15)
    Crevacol (Testa di) da Mottes (23/11/15)
    Lose (Cima delle) da Argentera (02/11/15)
    Incianao (Punta) da Bersezio (01/11/15)
    Albaron di Savoia da Avérole (31/10/15)
    Asti (Sella d') da Chianale (30/10/15)
    Coolidge (Pic) Via Normale da la Berarde per il Col de la Temple e la Cresta Sud (22/08/15)
    Vergia (Punta) da Villa di Prali (18/08/15)
    Rocciamelone da Malciaussia per il Rifugio Tazzetti e il Colle della Resta (13/08/15)
    Pignerol (Monte) e Monte Longin da Salza di Pinerolo (11/08/15)
    Corborant (Cima di) da Saint Etienne de Tinee per i laghi Rabuons (03/08/15)
    Matto (Monte, Cima Est) da Sant'Anna per la Valle della Meris (29/07/15)
    Serpentiera (Punta) dalla Valle Argentera per il Colle del Pelvo (27/07/15)
    Clotesse (Punta) da Vazon o Pourachet per il Passo Desertes (17/07/15)
    Charbonnel (Pointe de) da Vincendieres (14/07/15)
    Rateau (Le, cima Est) dal vallone de la Selle (12/07/15)
    Maria (Punta) quota 3245 m da Avérole (22/06/15)
    Rutor (Testa del) da La Thuile e il Rifugio Deffeyes, discesa versante ovest (21/06/15)
    Dammastock dall'Hotel Belvedere (12/06/15)
    Valletta (Punta della) da Avérole (17/05/15)
    Giasson (Becca di) da Surrier (16/05/15)
    Tulivit (Alpe) da San Didero (18/04/15)
    La Riposa (Rifugio) da Foresto (16/04/15)
    Castelletto (Truc) da Pratobotrile, anello (12/04/15)
    Sella (Rocca) da Novaretto (09/04/15)
    Briccas o Trucchet da Brich (06/04/15)
    Emy (Pointe d') da Albanne (31/12/14)
    Bagnà (Punta), spalla 2750 m da Valfrejus (30/12/14)
    Brignola (Cima della) da Prato Nevoso (26/12/14)
    Mondolè (Monte) da Artesina per la Colla Bauzano (23/12/14)
    Seirasso (Cima) da Artesina anello per colla Bauzano, Colla Rossa, Monte Castello Balma (22/12/14)
    Chalanche Ronde (Pointe de) da Fenils (01/11/14)
    Garde (Rocher de la) da Chateau Beaulard (31/10/14)
    Sulè (Punta) da Malciaussia (29/10/14)
    Assietta (Testa dell') da Exilles (27/10/14)
    Gran Bernardè (Monte) da Pianardi (25/10/14)
    Rosa dei Banchi da Campiglia Soana per il Colle della Rosa (16/08/14)
    Autaret (Testa dell'), cima Ovest e cima Centrale da Isola (09/08/14)
    Valpelline (Tète de) Via Normale dalla Diga di Place Moulin per il Rifugio Aosta (27/07/14)
    Avril (Mont) da Glacier per la Fenetre Durand (19/07/14)
    Ischiator (Becco Alto d') da Saint Etienne de Tinée (09/07/14)
    Marguareis (Punta) da Tende per la vallèe de la Pià e vallon du Rèfrei (05/07/14)
    Mongioie (Monte) da Viozene (01/07/14)
    Grande Aiguille Rousse dal Lago Serrù e il Col d'Oin (21/06/14)
    Begunjski Vrh anello per Rifugi Kredarica e Dom Valentina Stanica (19/06/14)
    Valletta (Punta della) da Avérole (11/06/14)
    Arnas (Punta d') o Ouille d'Arbéron da Avèrole (08/06/14)
    Ramière (Punta) o Bric Froid dalla Valle Argentera (05/06/14)
    Negra (Rocca) da San Bernolfo (24/05/14)
    Gioffredo (Punta) da San Bernolfo (18/05/14)
    Roisetta (Mont, Punta Sud) da Cheneil (10/05/14)
    Terra Nera (Monte) da Rhuilles (04/05/14)
    Peyron (Truc) da Grange della Valle (01/05/14)
    Sebolet (Cima) da Sant'Anna (26/04/14)
    Adami (Punta) da Pian della Mussa (17/04/14)
    Mangioire (Passo delle) da Balme per il Colletto Loson (16/04/14)
    Salza (Monte) da Chianale (14/04/14)
    Pienasea (Cima di) da Chianale (10/04/14)
    Beth (Punta del) o Bric di Mezzogiorno da Pattemouche (06/04/14)
    Rasciassa (Punta) da Meire Bigoire (05/04/14)
    Albergian (Monte) da Soucheres Basses (30/03/14)
    Arp Vieille (Mont) da Bonne (29/03/14)
    Vallone (Punta del) da Schiaroglio (15/03/14)
    Casses Blanches da Eclause (09/03/14)
    Vallette (Cima delle) da Frais (08/03/14)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (07/03/14)
    Pierre Muret (Tete) da Rochemolles (06/03/14)
    Flassin (Mont) da Parcheggio Flassin (02/03/14)
    Garde (Rocher de la) da Chateau Beaulard (01/01/14)
    Boscasso (Bric) da Chialvetta (31/12/13)
    Piovosa (Punta la) da Tolosano, per il canalone Nord-Ovest (30/12/13)
    Garitta Nuova (Testa di) da Becetto (29/12/13)
    Bosco (Cima del) da Thures (27/12/13)
    Tempesta (Punta) da Tolosano per la Comba Castellazzo (22/12/13)
    Fourchon (Mont) da Saint Rhemy (23/11/13)
    Saurel (Cima) da Bousson (16/11/13)
    Pers (Aiguille) da Pont de la Neige (01/11/13)
    Breithorn Occidentale da Cervinia (31/10/13)
    Mischabel (Dom de) Via Normale (23/08/13)
    Chatelard (Pointe de) da le Collet (18/08/13)
    Ghinivert (Bric) da Balsiglia per il Colle del Beth (14/08/13)
    Križ (Cima) e Stenar Giro ad anello (08/08/13)
    Neige des Ecrins (Dome de) Via Normale da Pre de Madame Carle (04/08/13)
    Courmaon (Cima di) da Mua (27/07/13)
    Fionira (Punta) e Punta Cerisira da Villanova (21/07/13)
    Politri (Monte) o Bric Rosso e Fea Nera da Balsiglia per il vallone del Pis (20/07/13)
    Belvedere (Punta) da Laux (12/07/13)
    Piatou (Cima di) da l'Ecot (22/06/13)
    Tina (Punta) da Surrier (16/06/13)
    Ronce (Pointe de) da Plan de l'Ours (15/06/13)
    Merciantaira (Punta) o Grand Glaiza da les Fonds (08/06/13)
    Piccola Ciamarella da Pian della Mussa (05/06/13)
    Peyrefique (Pointe de) o Peirafica dalla strada Colle di Tenda per il Vallone de Caramagne (13/04/13)
    Beccher (Cima) da Piamprato (06/04/13)
    Giassiez (Monte) o Giaissez da Bousson, anello per il Monte Begino e il Lago Nero (02/04/13)
    Gimont (Mont) o Grand Charvia da Bousson per il Lago dei Sette Colori (31/03/13)
    Cugn di Goria da Sodani (29/03/13)
    Rastcias (Monte) da Fracchie (16/02/13)
    Durand (Cima) da Rastello (03/02/13)
    Crou de Bleintse (Mont) da Chatelair (26/01/13)
    Armoine (Col d') o Dar Moine da Pian della Regina (12/01/13)
    Chaleby (Col) quota 2695 m da Lignan (01/01/13)
    Gran Testa da Etroubles (31/12/12)
    Bellino (Monte) da Chiappera (30/12/12)
    Ghincia Pastour (Monte) da Crissolo (29/12/12)
    Envie (Cappello d') da Prali (27/12/12)
    Tsa (Mont de la) da Buthier (22/12/12)
    Fournier (Cima) da Bousson (02/12/12)
    Rascias (Mont) dalla strada per Dondena (01/12/12)
    Lagginhorn Via Normale della Cresta Ovest (27/08/12)
    Monviso Via Normale da Pian del Re (23/08/12)
    Rocciavré (Monte) da Seleiraut per la cresta NO (20/08/12)
    Tribolazione (Testa della) da Noasca per la cresta Est (11/08/12)