Enchastraye (Monte) da Grange

Enchastraye (Monte) da Grange

Dettagli
Dislivello (m)
1207
Quota partenza (m)
1748
Quota vetta/quota (m)
2955
Esposizione
Nord-Est
Difficoltà sciistica
BS
Tipologia
Incassato in stretto fondovalle

Località di partenza Punti d'appoggio

Descrizione

Attraversare la Stura nei pressi dei ruderi di Grange, percorrere il vallone di Puriac, tenendosi sul fondo per comodi pendii fino alla quota 2100 ca. dove si supera una caratteristica strettoia (resti di valanghe) per uscire sui pendii che precedono il colle Puriac.
Piegare decisamente verso dx, puntando verso la Rocca Tre Vescovi, poco a valle del colle de la Vigne, voltare nuovamente verso dx (sud) e per pendii piuttosto ripidi passare alla base della bastionata di rocce che formano la vetta della nostra meta.
Raggiunto una piccola insellatura un ultimo tratto ripido porta in cresta, che con buone condizioni di neve permette di raggiungere la vetta senza togliere gli sci.
Discesa per l’itinerario di salita.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC 1:50000 n.7 Valli Maira Grana e Stura
Bibliografia:
CAI-Mondovì. CDA. Dal Col di Nava al Monviso. N°62
capharnao
08.05.2020
4 mesi fa
1 anno fa
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
8 anni fa
9 anni fa
10 anni fa
11 anni fa
12 anni fa
13 anni fa
14 anni fa
16 anni fa
18 anni fa
19 anni fa
23 anni fa

Tracce (3)

Condizioni

Link copiato