Enchastraye (Monte) da Grange

Enchastraye (Monte) da Grange
La gita
castel
03.03.2019
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Primaverile/trasformata
Neve (parte inferiore gita)
Primaverile/trasformata
Quota neve m
1700
Equipaggiamento
Scialpinistica

Si sale e si scende integralmente sci ai piedi fatta eccezione per 3-4 metri in tutto dove serve un gava-buta. Nel primo tratto, appena sopra all’itinerario, sulla sx orografica, i prati sono già desolatamente pelati. In salita utili i coltelli nell’ultimo tratto prima della dorsale finale e tutto sommato anche per la dorsale che porta in cima. Discesa: dorsale su neve portante, parte medio-alta su neve trasformata (ovviamente scendendo sull’itinerario di discesa e non di salita e scegliendo le giuste esposizioni), gorgia su neve portante, infine lungo traverso nel vallone su neve trasformata (sx orografica) o portante (dx orografica). Meteo ampiamente soleggiato, che è poi andato via via velandosi una volta giunti dall’auto. Con Manu, PCusan e tre suo amici.

Link copiato