Enchastraye (Monte) da Grange

Enchastraye (Monte) da Grange
La gita
gazzano
4 27.04.2019
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Polverosa pesante
Quota neve m
1900
Equipaggiamento
Scialpinistica

Bel tempo e bella gita ! Gli sci li abbiamo messi dopo 10 minuti in seguito neve continua tranne un breve tratto , ma al ritorno la situazione è peggiorata . Neve con fondo portante ed un dito di neve recente in basso ben legata e fredda . Usciti dalla gorgia nei pendii al sole la neve si è inumidita ma è rimasta portante sino in vetta , sempre con buon grip , coltelli non necessari .
Prima del colle che adduce alla cresta di vetta abbiamo fatto un tratto di pochi metri con sci in mano , facendo le peste per superare un pezzo troppo ripido da salire con gli sci con i quali abbiamo raggiunto la vetta , panorama molto bello con innevamento notevole su tutte le cime ed in basso sufficiente sino a 2000mt.
Una mezza dozzina di persone sono salite come noi sino a quota 2400/2500 , poi su varie mete . Molto bella la traccia sulla Rocca Tre vescovi e spettacolare discesa di un freerider !
Noi siamo scesi tardi , dopo le 12,30 e la neve in alcuni tratti ne ha risentito , se avessimo anticipato le stelle sarebbero state 4 e mezzo !

Bella gita di collaudo come pesi , in previsione del giro del Grampa per prossima settimana .
In compagnia di Andrea ,Fabio , Gil , e Margherita .
Un pensiero ai racconti di mio padre su queste belle montagne, da lui conosciute prima dell ‘ ultima guerra , considerava l’ Enchastraye una meta molto prestigiosa !!
Un saluto a tutti gli amici

Link copiato