Bianco (Corno) dalla Val Vogna

Bianco (Corno) dalla Val Vogna

Dettagli
Dislivello (m)
1940
Quota partenza (m)
1380
Quota vetta/quota (m)
3320
Esposizione
Sud-Ovest
Grado
F

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Carestia all'Alpe Pile

Note
Itinerario di rara bellezza.Lo si può anche spezzare in due pernottando al Rifugio.Sentiero ben segnalato e molto ripido.Occorre una buona forma fisica e ottimo meteo.
Descrizione

Si parte da Sant’Antonio(occhio ai divieti nei mesi estivi),seguendo la strada sterrata che si lascia poco dopo prendendo il sentiero indicato per il Rifugio.
Dal Rifugio si prosegue dapprima in piano e poi con leggera salita vero il bellissimo Lago Bianco.Si comincia a salire decisamente verso il Lago Nero,decisamente più grande del primo.
A questo punto si abbandona l’alta via Tullio Vidoni e si seguono i bolli che salgono sulla ripida pietraia davanti a noi.Si arriva sotto delle balze nere,dove ci sono delle vecchie catene che permettono di superare delle placche solitamente bagnate.
A questo punto(siamo a 2900),si comincia a salire per la massima pendenza su sentiero ben segnalato,ma ricco di passaggi continuativi di primo e secondo grado.Prestare la massima attenzione anche per non smuovere i molti sassi instabili.
Arrivati al colletto si sale a sx per cresta arrivando a questo magnifico belvedere che si affaccia sulle nostre Alpi.Scontato dire che sono tutte li,sembra di toccarle.
Discesa per itinerario di salita disarrampicando.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Eurocart Cervino Monte Rosa
guidogix
31.07.2020
1 settimana fa
12 mesi fa
2 anni fa
3 anni fa
5 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
8 anni fa
9 anni fa
11 anni fa
13 anni fa
14 anni fa
15 anni fa
20 anni fa
23 anni fa

Tracce (3)

Condizioni

Link copiato