Dirruhorn, Hobarghorn, Stecknadelhorn Nadelgrat dalla Mischabelhutte

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

Partiti dalla Mischabel hutte, abbiamo raggiunto la cresta tramite il canale del Dirrujoch( tra Dirrunhorn e Hohberghorn) come le altre quattro cordate che hanno fatto la traversata.Il canale era in pessime condizioni ma quello più a destra sembrava peggio.
Il canale: primi 100m su ghiaccio poi si traversa sulle rocce a destra con un tiro delicato di 40m dove tutti (guide, clienti, italiani, svizzeri)han trovato abbastaza lungo; noi abbiamo usato due viti e un piccolo fried. Il problema è che non si capisce dove sia il punto migliore per traversare e la roccia è pessima. Seguono altri 3 tiri da 40m dove la roccia migliora (II-III "veri" utili friends) soste su fittoni, qualche spit.
La cresta nonostante le recenti nevicate in ottime condizioni: percorsa tutta di conserva con la dovuta attenzione.
I nostri tempi: 5 ore dal rif al colle, di cui più di mezz'ora ad aspettare che le prime cordate uscissero al colle perchè è impossibile salire senza muovere sassi; 5 ore per la traversata al Nadelhorn di cui 1 ora per andata e ritorno dal Dirrunhorn; 12 ore da rif a rif.
In compagnia di Emanuele che risolve i problemi.
Nella notte successiva alla nostra salita al rif sono caduti 10 cm di neve.
Da domani rif chiuso.

Gita caricata il 13/09/10
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: AD :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Ovest
quota partenza (m): 3329
quota vetta (m): 4241
dislivello complessivo (m): 1400