Noeud de la Rayette da Ruz

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: crosta portante

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

quota neve m :: 1700

attrezzatura :: scialpinistica

Bella gita neve appena sufficiente sulla strada ponderale fino al bivio per il Crete Seche poi ottimo innevamento fino in punta. Molto caldo in basso in alto un po' di vento ed in punta -4.

Primi 300 m crosta da vento varia e poi primaverile fino alla strada dove con il caldo alle 12 risulta colla.

Qui c'è poca neve un basso e non troppa in alto, il sole sta trasformando bene i pendii a sud, credo però che appena si cambia esposizione peggiori.

A nord parlano ancora di farina ma fa caldo quindi ogni giorno è a se.


Con Roberto ottimo compagno di gita, avviso che domenica saremo con il CAI in 50/60 a dare il Tour de la Tza.

Buone gite

Gita caricata il 22/02/17
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BSA :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1696
quota vetta/quota massima (m): 3444
dislivello totale (m): 1748