Ciantiplagna (Cima) da Frais

La gita

Sciabilità :: / ***** stelle

note su accesso stradale :: ghiaccio vivo dal cartello

quota neve m :: 1000
Partiti 8.30 circa con gli sci, saliti dal sentiero appena sopra al paese, neve morbida, traccia compatta, arrivati all’alpeggio che incontra il tracciato dal condominio, prato con crosta non portante, dietro l’alpeggio, canale con neve a tratti morbida, fondo inconsistente, traccia da cani (rifatta quasi tutta fino alla cresta di naja) dritta e scivolosa, sbucati sopra con qualche metro di farina nei tratti all’ombra, dove prende sole, già crosta. Pendii che portano alla cresta di naja con crosta non portante e traccia discutibile. Dalla cresta di naja, nevi varie… Croste da rigelo, talvolta portanti, talvolta no, tratti di neve morbida (la farina è tutta un’altra cosa!), poi sopra il bosco, croste da vento più o meno portanti, traccia più decente. Al colle della vallette, crosta da vento portante. Da lì alla cima, crosta da vento portante sulle dorsali, neve morbida riportata da vento nelle conche. Sui tratti esposti a sud, neve trasformata con firn (se si scende a mezzogiorno). Cima pelata con erba fuori. Scesi dalla punta sui pendii a destra che tagliano il tratto della cresta di naja e spuntano sui prati sottostanti. Primo pendio con neve molto morbida (potrebbe essere QUASI farina) poi 300 mt più giù, appena si traversa per portarsi nei canali che portano sotto, crosta di tutti i tipi: sciabile e non, leggera a tratti, a tratti dura… Molte pietre nascoste. Sbucati a metà del pendio sotto la cresta di naja, poco sotto allo sbocco del canale che normalmente si scende, crosta a tratti dura e non portante. Nei pianori prima del rudere, polentone e crosta…il bosco di fianco al canale di salita, molti tratti di crosta più o meno dura e non portante. Si riunisce all’itinerario di salita alle baite basse a quota 1663, pertanto il bel pratone, un crostone bello compatto e non portante! Nel sentiero, neve molto umida e pesante, fondo inconsistente. Vento non molto forte dopo essere sbucati sopra il bosco prima del colle, idem in discesa.

Inoltre qualcosa da dire è stato aggiunto sul forum


Gita caricata il 12/02/11

Le foto

canale dietro alle baite a quota 1663.... farina questa?!?!!?!? direi, decisamente, di NO!
dal colle delle vallete, la neve portate (e si vede dalle tracce!)
appena sotto la vetta... dove sarebbe la farina?!?!?!?mi pare tutta portante!
primo pendio sotto la punta: la neve è morbida, una "quasi" farina.....peccato sia SOLO questo tratto! il resto.....crosta!
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1460
quota vetta/quota massima (m): 2849
dislivello totale (m): 1389