Alta Luce o Hochlicht da Staffal

difficoltà: E :: :: :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1800
quota vetta/quota massima (m): 3185
dislivello salita totale (m): 1385

copertura rete mobile
wind : 80% di copertura
vodafone : 66% di copertura
tim : 62% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: otaner
ultima revisione: 18/08/10

località partenza: Staffal (Gressoney-la-Trinitè , AO )

punti appoggio: rifugio Mantova

cartografia: IGC n. 5

bibliografia: Le Valli del Monte Rosa di Luca Zavatta

descrizione itinerario:
dal ponte di Staffal si sale per una stradina che parte a dx (sx. or.) del torrente Lys (segnavia 7).
Il sentiero, superata una morena, devia a destra in corrispondenza di un bivio posto a 2155 m e diventa segnavia 7c.
Salire fino all’Alpe Salza inferiore (2321 m), proseguire per sentiero ben segnato fino al colle Salza, di qui prima per sentiero 6A e poi per 7C arrivare ai ruderi del bivacco Passera e infine all’Alta Luce contrassegnata da torretta con campana.
Risalire l’altopiano roccioso al termine del quale la visuale si apre davanti al rifugio Città di Mantova; è possibile scendere brevemente e risalire per zona detritica fino al rifugio oppure si può decisamente scendere nel vallone di Moss trascurando la deviazione per il colle di Salza; occorre contornare a sinistra i laghi Bleu e Verde (segnavia 6A), raggiungere la funivia del Gabiet oppure tenersi alti su sentiero non sempre evidente e raggiungere Stafal