Bieteron (Monte) da Estoul

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

Alla ricerca di gite adatte a questo periodo, questa volta siamo saliti al Bieteron. Giornata bellissima, con intensi colori autunnali. Dopo un primo tratto non proprio eccezionale su carrarecce e vicini impianti di risalita, dall’alpe Litteran in su la salita si è fatta divertente e molto panoramica. Il percorso è indenne da neve, asciutte le rocce e anche l’erba. La vetta è un fantastico balcone sul gruppo del Rosa ed il Cervino. Sotto di noi la conca dei laghi Palasina, più lontano il Bianco e le altre principali vette della val d’ Aosta. Nessun umano sul percorso, incontrato alle baite sottostanti dei pastori che portavano le tome a valle e vicino al parcheggio boscaioli in attività con alcuni capolavori di motosega

Gita caricata il 19/10/18

Le foto

tome in partenza dall'alpeggio...
l'alpe literan e la via di salita
cippo in onore del papa Giovanni Paolo II
alpe literan e itinerario basso
l'anticima dove inizia la cresta
la cresta rocciosa con l'alpeggio ed il lago Literan
il cervino ed il rosa dalla cima
laghi palasina
capolavori di motosega
capolavori di motosega
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1870
quota vetta/quota massima (m): 2764
dislivello salita totale (m): 894