Cornour (Punta) da Ghigo di Prali, per la cresta NE

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Partito verso le 9.30 dalla fine della seconda seggiovia. Seguito il sentiero che sale verso la cialancia ma al bivio del lago dei cannoni sono andato a destra per la cornour. Salita abbastanza impegnativa ma senza particolari problemi. In discesa raggiunto il colle sono salito alla facile cima cialancia dal passo del roux. Facendo il traverso dopo il tratto con le catene stare attenti ad un sentierino poco evidente per raggiungere la punta cialancia. raggiunto il passo cialancia si scende fino al lago dei cannoni per chiudere l'anello e ritornare sul sentiero di salita. Pur sfruttando la seggiovia ( che chiude il 31 agosto) il dislivello è di oltre 1000 metri e lo sviluppo di 13 km.
Piacevole incontro con Mingo ( fervado) e Giovanni con cui abbiamo condiviso la salita e discesa al cornour. Loro hanno fatto il giro al contrario ma sono partiti da prali, complimenti!!!

Gita caricata il 28/08/14

Le foto

cartina e traccia gps per il cornour e cialancia, senso antiorario
le punte
il viso dalla punta cornour
al lago dei cannoni
cornour
la cialancia dalla punta cornour
il cornour e la conca dei 13 laghi dalla cialancia
al lago dei cannoni
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1500
quota vetta/quota massima (m): 2868
dislivello salita totale (m): 1368

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale