Francesetti (Punta) da l'Ecot per il Refuge des Evettes

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Ovest
quota partenza (m): 2025
quota vetta/quota massima (m): 3410
dislivello totale (m): 1565

copertura rete mobile
tim : 40% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: Bubbolotti
ultima revisione: 27/05/06

località partenza: l'Ecot (L'Ecot , 73 )

punti appoggio: Refuge des Evettes 2590 m

note tecniche:
Piacevole salita in ambiente molto vario. Potrebbero essere utili ramponi e picozza

descrizione itinerario:
Da L'Ecot (fine strada) per sentiero ben segnalato al col des Evettes (2560m) ed eventualmente al rifugio (2590m) in 1h45. Scendere sul ghiacciaio (100 m)e dirigersi in leggera salita verso sud est imboccando, verso est, l'evidente e facile vallone a sud del M. Sèti che si risale o per il canale verso il centro oppure sui pendii più a destra.
Facile salita fino al Passo delle Disgrazie da dove si deve attraversare decisamente verso sinistra su ripido pendio che richiede neve sicura fino a raggiungere i pendii più facili che, verso destra, proseguono senza difficoltà fino in vetta. Splendido panorama.
Se il pendio finale non è sicuro, dal colle proseguire verso sud (destra) per raggiungere la facile e comunque remunerativa Cima Piatou di 3297 m.