Andrate (Comune) da San Germano, anello per Nomaglio

Andrate (Comune) da San Germano, anello per Nomaglio

Dettagli
Dislivello (m)
550
Quota partenza (m)
260
Quota vetta/quota (m)
810
Esposizione
Varie
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
ampie mulattiere n.7; F2; G2

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Dal parcheggio antistante la chiesa di San Germano 265m che si raggiunge da Ivrea risalendo la statale per la VdA svoltando a dx al termine del rettilineo dopo il semaforo all’uscita di Borgofranco.
Note
L’escursione ad anello proposta si svolge interamente su pregevoli mulattiere, tra terrazzamenti e vigneti.
Il percorso ha inizio dalla località di San Germano Borgofranco d’Ivrea, sul versante sinistro org della Dora Baltea; in parecchi punti è molto panoramico, e consente di spaziare verso sud sul fondo valle e un lungo tratto della Dora. Privo di difficoltà su bellissime mulattiere di rara conservazione, affascinate e pieno di punti di interesse, nei periodo primaverile e autunnale.
Descrizione

Ci si incammina sulla strada (258m) in direzione di ‘Aosta’ seguendo i segnavia della via Francigena (via Palma) e di li a poco, sulla dx con cartelli indicatori e una vecchia pietra con freccia “Nomaglio”, si trova l’inizio della mulattiera E7 che, compiendo un percorso panoramico in mezzo ai castagneti e vigne, porta a Nomaglio.
Raggiunto Nomaglio (565m) (poco sopra l’area dell’ecomuseo della castagna) si svolta a dx e si arriva ad un primo lavatoio 575m dove vi sono le indicazioni per svoltare a sx per Novachei e Montestrutto; seguire invece a destra dove si trova “il Burnel” una interessante fontana in monoblocco. Si procede lungo la via a raggiungere le due chiese ai lati della strada, si prosegue per la strada in lieve discesa per poi salire a sx fra le case e raggiungere la chiesetta di s. Rocco (586m) (nei pressi vi è anche una bella fonte e un lavatoio);
Sulla sx della chiesa salendo la ripida stradina sino alla soprastante strada; che va percorsa per un breve tratto a dx sino al primo bivio al quale si svolta a sx e si inizia a percorre la mulattiera, che parte a pochi metri dal bivio, sulla dx della strada (F2) (620m).
L’ampia mulattiera, conduce all’area giochi poco sotto le case di Andrate.
Dall’area giochi (805m), salendo a dx a pochi metri si trova, sulla dx della strada, l’inizio dell’ampia mulattiera (G2) che scende sino in località Paratore (palina indicatrice).
Si percorre la mulattiera fra i boschi, si attraversa la strada Borgofranco-Biella (510m) con il sottopasso per proseguire, sino ad un incrocio (420m) dove si lascia sulla sinistra la mulattiera che risale Verso san Pietro-Bienca (palina indicatrice), e si svolta a dx e si raggiunge la borgata di Paratore.
Superate le poche case, si attraversa la strada, si raggiungo le case di Bio (300m), raggiunta la strada che sale da Borgofranco.
La si percorre a dx (a scendere) seguendo i segnavia della via Francigena (F) sino a svoltare a dx sulla stradina (strada che si trova a dx appena superato un piccolo ruscello).
Percorso il rettilineo si svolta a dx (segnavia) e si percorre la strada ciottolata dei “balmettti “ di Borgofranco (interessanti cantine di eccezionale valore) sino a raggiungere la chiesa di San Germano dove termina l’escursione ad anello. Vedi anche traccia GPS v.1 mancante del primo tratto del sent n.7

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Valle Dora Baltea Canavesa (Traversella Oropa Fontainemore) n.02 1:20000 ed:MU Edizioni
Link:
http://www.comune.nomaglio.to.it/site/informazioni-generali/178-l-ecomuseo-della-castagna-di-nomagli
francoa
04.03.2020
8 mesi fa
10 mesi fa
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
8 anni fa

Tracce (4)

Risorse nelle vicinanze
Webcam 268 mamsl 3.8Km

Settimo Vittone

Webcam 269 mamsl 4.3Km

Tavagnasco – paese

Webcam 1374 mamsl 6.3Km

Trovinasse

Link copiato