Rognoso (Monte) da Mompellato

Rognoso (Monte) da Mompellato

Dettagli
Dislivello (m)
852
Quota partenza (m)
1100
Quota vetta/quota (m)
1952
Esposizione
Sud
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
segni bianco /rossi sul sentiero Campana, poi ometti

Località di partenza Punti d'appoggio
nessuno

Cerca in questa area
1 proposta Vedi tutte
Note
Bella puntina posta a est della Punta della Croce del Civrari. La salita si svolge nel vallone del torrente Messa, poco frequentato e selvaggio.
Una discreta traccia porta fino in vetta, anche se in alcuni tratti è poco visibile.
Dalla vetta ottimo panorama sul vicinissimo Civrari, a nord dal Gran Paradiso al Monte Rosa e a sud sul lontano Monviso.
In caso di molta neve non assestata la risalita al colletto del Rognoso su ripido pendio può rivelarsi difficoltosa.
Avvicinamento
Percorrere la val di Susa fino al Almese. Da qui salire a destra verso il colle del Lis.
Appena prima di arrivare a Mompellato a sinistra parte una sterrata (indicazioni Carello – Suppo). La strada è normalmente in buone condizioni ma la salita a piedi è gradevole.
Di fronte al bivio buoni spazi di parcheggio
Descrizione

Si segue la sterrata fino al suo termine a Suppo. Qui si entra nella borgata fino a una fontana dove vi sono i cartelli che indicano il sentiero per il colle del Lis. A sinistra invece, scolorito, vi è un cartello in basso che indica l’inizio del sentiero dedicato al poeta Dino Campana. Il sentiero esce dalle case e si inoltra in una splendida faggeta. Poi costeggia dall’alto il torrente Messa, passando sotto ad una serie di imponenti torrioni sulla destra, fino ad arrivare ad un ripiano dove termina (pali della vecchia bacheca)

Qui si ha di fronte a destra il colletto vicino al Rognoso. Si scorge chiaramente la traccia del sentiero che prosegue verso l’alto con ripida salita, tenendo a sinistra il torrente. Il sentiero piega poi a destra per superare un ruscello. La traccia è abbastanza evidente,  segnalata anche con ometti .

Il sentiero svolta poi decisamente a destra, in direzione dell’evidente colletto posto tra la cresta est del Civrari ed il Rognoso. Una volta arrivati al colle, si procede a destra con percorso libero tra  massi e rododendri e in breve si arriva alla vetta tondeggiante, contraddistinta da un segnale in ferro opera di “bricolage”.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC 1/50.000 Valli di Lanzo. Fraternali 1:25000 n.4 Bassa Val Susa, Musinè, Val Sangone, Collina di Rivoli
andrea81
14/04/2021
1 mese fa
12 mesi fa
5 anni fa
6 anni fa
11 anni fa
14 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 360m 8.9Km

Condove

Webcam
Link copiato