Frioland (Monte)da Borgo di Crissolo per il Colle del Frioland

Frioland (Monte)da Borgo di Crissolo per il Colle del Frioland

Dettagli
Dislivello (m)
1192
Quota partenza (m)
1543
Quota vetta/quota (m)
2735
Esposizione
Sud
Grado
EE
Sentiero tipo, n°, segnavia
pendio e cresta

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Dopo 300 m dalla frazione Borgo inizia un sentiero sulla sinistra( Cartelli di legno) che, con qualche saliscendi, passa attraverso diverse borgate oramai abbandonate.
Note
In estate e quando non c'è neve nessun problema sul percorso, molto bello il primo tratto in mezzo al bosco e alle borgate.Non presenta alcuna difficoltà, svolgendosi l'itinerario su sentiero, e facili prati in piccola parte. Dal colle e in vetta panorama stupendo a 360 gradi. Spettacolare veduta della parete nord del Monviso e tutta la catena. Nelle giornate terse il panorama si estende fino al Monterosa (e oltre). All'imbocco del sentiero si può lasciare la macchina ai lati della strada asfaltata, posto per 3-4 auto.
Descrizione

Dal punto iniziale di partenza si raggiungono le Meire Muande, appena usciti dagli alberi dell’ultimo bosco, girare verso sinistra dove c’è un lungo muro di pietre(ometto di segnalazione) attenzione che da qui in poi il sentiero non è segnato. La deviazione è prima di attraversare il torrente e arrivare alle Meire Compercie, qui è dove prosegue il sentiero più segnato da non seguire. Dal muro di pietre inerpicarsi faticosamente sul pendio in erba e portarsi sopra gli ultimi alberi prima della Costa Rasiss, da qui è segnato con diversi ometti che però in certi punti si perdono un po’ di vista ma continuare verso nord. Si arriva poi in una piatta dove c’è una piccola costruzione in pietra, da qui in avanti il sentiero si perde un po’, ma tenendosi preferibilmente sul lato destro si ritrova più in su e da qui si taglia a mezza costa verso destra per raggiungere il Colle Frioland. Dal colle si sale verso destra con un po’ di sentiero e ometti, sempre sul lato Valle po’, passando a mezza costa e si arriva facendo una piccola salita finale alla vetta.
Il ritorno si fa dallo stesso percorso di salita, in alternativa scendere verso il lato Sud/Est dove si arriva poi alla borgata Brich. Però di qui bisogna farsi tutta la strada asfaltata per tornare alla macchina lasciata poco dopo Borgo.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Carta IGC 106 1:25000
Bibliografia:
Guida dei Monti d'Italia , Alpi Cozie Centrali
patrick77
21.06.2020
2 mesi fa
9 mesi fa
10 mesi fa
1 anno fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa

Tracce (1)

Condizioni

Link copiato