Briccas o Trucchet da Brich per il colle delle Porte

Briccas o Trucchet da Brich per il colle delle Porte

Dettagli
Dislivello (m)
968
Quota partenza (m)
1458
Quota vetta/quota (m)
2426
Esposizione
Sud
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
Sentiero non segnato - solo ometti

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Punta conosciuta principalmente come meta invernale, che però è ottima anche a piedi nelle stagioni intermedie, essendo tutta esposta al sole.
Dalla vetta splendido panorama sul Monviso e su tutte le punte circostanti. La vista si estende fino al Monterosa, Cervino e Gran Paradiso.
Itinerario poco segnato, ma sempre intuitivo e senza alcuna difficoltà, che si presta a molte varianti.
Avvicinamento
Percorrere la val Po fino a Crissolo.
Da qui proseguire brevemente sulla strada per il Pian del Re, fino a incontrare sulla destra la strada per la frazione Borgo.
Salire a questa frazione, attraversarla e proseguire sulla strada che si inoltra nel vallone.
Dopo poco più di 1 km sulla sinistra si incontra una stradina in salita che porta in breve alla frazione Brich.
Descrizione

Parcheggiata l’auto nella piazzetta di Brich si raggiunge la pista agro-pastorale sterrata a monte del paese e la si percorre sino in fondo, incontrando quasi subito una malga con bestiame e successivamente due baite in abbandono.
La strada termina presso un’edificio di presa idraulica sul cui lato sinistro si stacca un sentiero (normalmente ben manutenuto con tagliasiepi) che risale i pascoli soprastanti in direzione nord-ovest. Si giunge in breve ad un ampio pianoro con una baita isolata (Alpe Curmian 1833 m), con vista su un caratteristico gruppo di quattro baite sul lato opposto (ovest) della valle.
Non raggiungere la baita isolata; prima del guado che porta ad essa, abbandonare il sentiero e risalire per circa 200 m di dislivello la dorsale prativa presente alla propria destra, finchè si perviene sulla sovrastante antica mulattiera per il trasporto di lose, visibile in modo evidentissimo anche in testa al vallone.

In alternativa a questo percorso, al termine della strada sterrata proseguire direttamente verso nord su ampi e facili prati, puntando alla cima del Briccas. Dopo poco si raggiunge la mulattiera già citata, in un punto più basso. Svoltare su di essa a sinistra.

Seguire la mulattiera fino al suo termine (edificio diroccato e cava di lose) e da qui proseguire per breve tratto, pervenendo su un’ampia distesa pascoliva. Risalirla (ometti) puntando in direzione nord; si perviene in breve alla depressione delle Colle delle Porte 2264 m.
Da qui piegare a destra sull’ampia dorsale e salire con percorso non obbligato fino in vetta.
Per la discesa si può tagliare direttamente dalla vetta, puntando alla frazione Brich, quasi sempre visibile, su ampi prati. In pratica questo è l’itinerario scialpinistico.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Fraternali 1:25000 n.10 Valle Po, Monviso
mario-mont
10/06/2020
1 anno fa
4 anni fa
5 anni fa
6 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 1300m 1.1Km

Crissolo – centro

Webcam
Stazione Meteo 2150m 4.2Km

Pian Giasset

Stazione Meteo
Webcam 1250m 4.6Km

Oncino

Webcam
Link copiato