Bieteron (Monte) da Estoul per la spalla SO

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: crosta portante

neve (parte inferiore gita) :: polverosa

note su accesso stradale :: libero fino a Estoul

quota neve m :: 1800

attrezzatura :: scialpinistica


Raggiunto l'arrivo della seggiovia,si continua sull'ampia dorsale che scende dal Bieteron in direzione Sud-Ovest, prima in leggera pendenza fino ad un alpeggio,poi con pendenza più accentuata.Con un ultimo tratto più ripido si raggiunge l'Anticima di Q.2589,dove quasi tutti si fermano per ridiscendere con gli sci.Noi abbiamo proseguito superando una crestina orizzontale delicata di circa 80-100 metri,con un paio di strettoie esposte.Superata la crestina,si continua con gli sci ai piedi per un pendio molto più ripido (sui 30°-35°) fino alla vetta vera di Q.2764. Bella discesa lungo questo pendio,e poi per un ripido canale sui 40°-45° (tratto OS,se non Sci-Ripido) con esposizione Ovest,che permette di non ripercorrere la crestina e che addduce ai pendii sovrastanti il lago Literan. Con un traverso a sx si torna alla dorsale di salita.

Manto nevoso:
Neve molto solcata sulla dorsale in basso,duro-compatta nel tratto superiore adducente all'anticima,bella nel pendio finale,polverosa un po' pesante nel canalino di discesa e nel pendii sovrastanti il Lago Literan. Rischio valanghe 1 sull'itinerario,2 nel canalino di discesa e nei pendii sovrastanti il Lago Literan.






Fabrizio,Ludo,Vale-Genz,Elke,Oliver

Gita caricata il 03/01/17

Le foto

la crestina
Vetta: Vale-Genz ed Elke
Vale-Genz nel canalino
la mia Anima Scialpinistica (a volte Diabolica) sotto il canalino,nei pendii adducenti al Lago Literan
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: su dorsale
difficoltà: BSA :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1870
quota vetta/quota massima (m): 2764
dislivello totale (m): 894