Ciarm del Prete da Tornetti

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

note su accesso stradale :: -

quota neve m :: 1400

attrezzatura :: scialpinistica

Oggi condizioni già diverse rispetto al giorno di Pasquetta ieri, quando nella notte ha nevicato e (giustamente) sono usciti tutti...! Che dire, nella parte centrale la neve manca nuovamente come nei giorni prima di Pasqua e Pasquetta, noi siamo riusciti a non togliere gli sci, ma di erba ne abbiam "sciata" parecchia. Salendo oltre quota 1900 circa, siamo rimasti un poco sulla sinistra (diciamo verso la cresta Montù), e lì c'era ancora farina! La discesa per i suoi primi 3-400 metri è stata quasi da 5*****, la media della gita, poi si abbassa a 3 - 3,5, ma è sicuramente ancora consigliabile, anche perchè le temperature e l'innevamento per il periodo sono ottimi.
Mark finalmente dopo la Apo_Montù dell'altro giorno, ha gradito! ;O)

Gita caricata il 08/04/15

Le foto

Mark in arrivo in cima...dietro di lui Passo Miette, Cresta Montù e Civrari...
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1170
quota vetta/quota massima (m): 2390
dislivello totale (m): 1220