Rat (Corno) Trentannale Osa

Rat (Corno) Trentannale Osa

Dettagli
Altitudine (m)
730
Dislivello avvicinamento (m)
300
Sviluppo arrampicata (m)
920
Esposizione
Sud-Est
Grado
D

Località di partenza Punti d'appoggio
Ristoro San Tommaso (m 580)

Descrizione

Dal libro Ferrate di Lombardia: …Da Valmadrera si sale alla frazione Belvedere dove si parcheggia. Si imbocca la mulattiera che sale a San Tommaso (0.40). Da qui a dx il sentiero n° 5 fino all’attacco della ferrata (0.20)
Dall’attacco della ferrata (targa)si sale verticalmente lungo la parete fino alla cima del cd Sasso GG Osa. E’ questo primo tratto la parte più impegnativa del percorso che richiede un certo sforzo di braccia. Successivamente un breve sentierino a sinistra porta alla seconda parete con diversi passaggi esposti che conducono in vetta al Corno Rat (1 ora). Discesa su tracce a sin fino al sentiero ( che riporta a San Tommaso.
Possibilità di proseguire, dopo la vetta del Corno Rat, fino al Corno Orientale di Canzo con sentiero con alcune attrezzature.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Ferrate di Lombardia di Soregaroli
danicomo
08/03/2020
2 anni fa
5 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
10 anni fa
12 anni fa
14 anni fa
Link copiato