Pienasea (Cima di) da Chianale per il Vallone Antolina e il Colle del Lupo

Pienasea (Cima di) da Chianale per il Vallone Antolina e il Colle del Lupo

Dettagli
Dislivello (m)
1308
Quota partenza (m)
1809
Quota vetta/quota (m)
3117
Esposizione
Varie
Grado
BR
Tipologia
Pendii ampi

Località di partenza Punti d'appoggio
Posti Tappa GTA

Avvicinamento
Si risale la Val Varaita fino oltre Chianale, superato il paese si trova un ponte sulla sinistra dove si parcheggia 1809 m.
Note
La salita si svolge da Chianale, per il Vallone del Lupo e il crestone Ovest, itinerario ma abbastanza lungo, richiede quindi un buon grado di allenamento. Va valutata la condizione della neve specialmente in alcuni punti, come la parte alta del Vallone Antolina e sopra i Laghi Blu e Longet in caso di forte innevamento ci potrebbe essere l’eventuale rischio di possibili distacchi di valanghe. Con buona visibilità non ci sono particolari problemi di orientamento. Nell’ultimo tratto dell’itinerario potrebbero essere utili piccozza e ramponi.
Il periodo migliore per salire la Pienasea con le ciastre sono i mesi di aprile e maggio, quando si trova neve migliore e in buone condizioni di tenuta ed assestamento.
Descrizione

Si prosegue a piedi si segue la stretta stradina che sale a sinistra fino a raggiungere uno slargo (divieto di parcheggio pena multe). Questo slargo è il punto di inizio del sentiero per il Col Longet e i Laghi Blu (cartelli indicatori). Si inizia a risalire il sentiero (o le eventuali tracce nella neve) segnavia U21 visibile su alberi e pietroni subito abbastanza ripido con una serie di diagonali, superando un bel bosco di larici. Usciti dal bosco si prosegue a sinistra, passando dai pressi delle Grange Antolina e poi salendo per alcuni ripidi gradini si raggiunge la conca dove è collocato il Lago Blu a 2540 m. Si contorna il Lago sulla destra, e si riprende a salire tenendosi al centro del vallone. Superato un tratto più ripido si entra nella conca terminale che conduce al Col Longet, senza arrivare al colle si volge gradualmente a sinistra, entrando così nel Vallone del Lupo. Si risale questo valloncello tenendosi al centro e poi nella parte alta volgendo leggermente a sinistra, senza toccare il ben visibile Colle del Lupo 3052 m. Dal pendio sottostante il colle si sale un pendio più ripido e si raggiunge il crestone Ovest. Si prosegue sul filo di cresta sulla sinistra, con un breve tratto su neve e/o tratti di facili roccette si raggiunge la cima della Pienasea (ometto di pietre)
In discesa si segue a ritroso l’itinerario di salita.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Fraternali 1:25000 n.11 Alta Val Varaita, Alta Val Maira
ste_6962
12.11.2016
4 anni fa
16 anni fa

Condizioni

Link copiato