Nivolastro (Punta) o quota 1959 m da Ronco Canavese

Nivolastro (Punta) o quota 1959 m da Ronco Canavese

Dettagli
Dislivello (m)
1200
Quota partenza (m)
947
Quota vetta/quota (m)
1959
Esposizione
Sud-Est
Grado
EE/F

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Segnata sulle carte come Quota 1959m ma non nominata è posta sul crestone secondario che scende da Cima Fer,domina dall’alto il borgo di Nivolastro x questo motivo si identifica anche coma Punta Nivolastro.
La salita a Nivolastro da Alpetta sotto descritta allunga l’itinerario percorrendo antichi sentieri non piu’ usati ma ancora modestamente percorribili,naturalmente Nivolastro si puo’ raggiungere piu’ facilmente da Ronco o dalla borgata Chiapetto di Valprato su bella mulattiera.
Da Nivolastro alla Cima il percorso è prima su fitto bosco poi si sale un ripidissimo canale che porta al colletto a dx della Cima,gli ultimi metri x raggiungere la Vetta richiedono una non difficile ma esposta arrampicata.Il sentiero percorso da Alpetta a Cugnone è segnato in rosso sulla carta IGC 101 Gran Paradiso mentre non è riportato sulla MU Valle Soana.
Descrizione

Conviene parcheggiare nella piazza di Ronco,dalla parte opposta si percorre l’asfaltata strada che sale al borgo di Alpetta o Alpetà 960m.
Giunti a fine asfalto si attraversa a dx il rio e si segue una traccia non molto evidente che sale ad un gruppo di baite,si prosegue a sx delle baite e la traccia diventa via via piu’ nitida fino a diventare ottimo sentiero.Sale ripida lungo il rio e ai 1230m circa lo attraversa a sx,risale spostandosi sempre un po’ a sx e ai 1349m raggiunge l’alpe Cugnone.
Da qui seguendo a dx una traccia di sentiero con bolli rossi all’inizio un po’ difficili da reperire (ma ci sono)effettua un traverso che passa sotto a ripidi pendii risale a sx e nuovamente in piano passando x l’alpe Zalaire arriva a Nivolastro 1425m.Si prosegue nei prati oltre il borgo e giunti al limite del bosco si sale a sx seguendo una lieve traccia tra gli abeti che porta a una baita distrutta con a dx due Crotin 1623m.
Si prosegue una 30ina di metri a dx dei Crotin poi bisogna salire a sx nel bosco ripido,sui 1750m circa ci si sposta a dx entrando nel canale che si risale faticosamente fino al colletto 1950m,si aggira a dx lo spuntone sbucando tra questo e la vetta a dx che si raggiunge con una breve ma un po’ esposta arrampicata con ottimi appigli.X la discesa tornati a Nivolastro si puo’ usufruire della bella mulattira che scende a Ronco.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC 101 MU ed Valle Soana
francoc59
24.04.2018
2 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
8 anni fa
Risorse nelle vicinanze
Webcam 990 mamsl 0m

Ronco Canavese

Webcam 1150 mamsl 2.1Km

Valprato Soana

Webcam 1600 mamsl 6.5Km

Piamprato

Webcam 2020 mamsl 6.6Km

Santuario di San Besso

Stazione Meteo 1555 mamsl 6.6Km

Piamprato

Webcam 1350 mamsl 7.7Km

Santuario Prascondu

Webcam 1060 mamsl 9.8Km

Frassinetto

Info 0 mamsl 16.9Km

Limitazioni Invernali Accesso Parco Avic

Link copiato