Giurà (Colma del) anello per Val Gronda e Val Sorba

Giurà (Colma del) anello per Val Gronda e Val Sorba

Dettagli
Dislivello (m)
930
Quota partenza (m)
940
Quota vetta/quota (m)
1852
Esposizione
Varie
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
da Rassa
Note
Itinerario di per sé non difficile e relativamente breve (meno di 12 Km, di cui la metà lungo il fondovalle del Gronda e del Sorba), classificabile di difficoltà escursionistica E.
Tuttavia il percorso dall’Alpe sulla Piana alla Colma del Giurà, a causa del pressoché totale abbandono e della conseguente abbondanza di vegetazione, richiede una certa capacità di orientamento, e cautela è richiesta nella successiva discesa verso l’Alpe Giurà, per qualche ripido traverso erboso. Utile traccia gps allegata.
Descrizione

Partendo da Rassa, si percorre per circa 2 Km la strada della Val Gronda, quindi la mulattiera per le frazioni Rassetta e Fontana, continuando a costeggiare il Gronda ancora per circa un Km (4 Km dalla partenza).
Si abbandona quindi il sentiero di fondo valle, attraversando il torrente con una comoda passerella e proseguendo con facile sentiero fino all’Alpe sulla Piana, costituito da alcune baite recentemente ristrutturate (m 1651).
Di qui il percorso diventa poco evidente a causa dell’abbondanza prima di rododendri e poi di alte felci, fino alla Colma del Giurà (m 1852) (ruderi di antichi alpeggi).
Si scollina quindi in Val Sorba (segnavia 51A) lungo ripidi versanti di erba olina, incontrando in successione l’Alpe Giacc, l’Alpe Giurà e l’Alpe Colora (CAI Varallo, m 1464), dalla curiosa colorazione rosa ed azzurra.
Appena più a valle si incontra l’Alpe Taragn e quindi al fondo valle l’Alpe Campello (noto e frequentato ristorante Heidi) e di qui in breve con 600 m di comoda mulattiera ed 1 Km di strada asfaltata si ritorna a Rassa.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
pinin
04.08.2012
8 anni fa

Tracce (1)

Condizioni

Link copiato