Bo Valsesiano (Monte) da Rassa

Bo Valsesiano (Monte) da Rassa

Dettagli
Dislivello (m)
1160
Quota partenza (m)
917
Quota vetta/quota (m)
2072
Esposizione
Nord
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
252a,243a,243

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Escursione dapprima in un bosco in stato di abbandono (alberi rotti, caduti, sottobosco che cerca di invadere il sentiero), poi bosco bellissimo di faggi e quindi di abeti, poi alpeggi in ottimo stato e finale su ampia cresta panoramica
Avvicinamento
Poco oltre Piode in direzione Alagna, svoltare a sinistra (attraversamento del Sesia su ponte stretto); giunti a Rassa non entrare in paese, ma attraversare a sinistra il torrente Sorba. Ampi parcheggi poco prima del polo ecomuseale di Rassa.
Descrizione

Lasciata l’auto nell’ampio parcheggio a Rassa sul lato destro orgografico del torrente Sorba sulla sinistra si trova subito la palina indicatrice per il monte Bo. Si sale su un sentiero ripido e gradinato ed in breve si raggiunge un primo alpeggio (ci si immette su una strada sterrata) dove su una baita campeggia una grossa scritta 252 : seguire questa indicazione abbandonando la strada, poco dopo si incontra il bivio dove parte sulla sinistra il sentiero 252A (o 52A). Si sale sempre ripidamente dapprima in un bosco in stato di abbandono, poi in un bel bosco di faggi, cui si aggiungono abeti più in alto. Al limitare del bosco il sentiero si stacca sulla sinistra per raggiungere l’alpe Selvaccia (1557 m)dove si trova un’altra palina indicatrice (sentiero 243A) che manda a mezza costa a sinistra (un paio omettoni proprio sopra l’alpe Selvaccia) in lieve salita verso l’alpe il Pizzo (1704 m). Qui ci si ricollega all’itinerario da Piode (sentiero 243); inizialmente si prende a destra su strada sterrata, si passa accanto ad un laghetto (sulla sinistra) e poco dopo (segnaletica per mtb, ometto) la si lascia e ci si incammina verso la grossa targa descrittiva degli itinerari della zona; subito dietro parte il sentiero di cresta (molto ampia),che dopo avere superato un riflettore (lasciandolo sulla destra) raggiunge la vetta con statua della madonna. Discesa per lo stesso itinerario.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Geo4map - Valsesia quadrante sud-ovest
franz-roten
02/11/2017
3 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 917m 50m

Rassa

Webcam
Link copiato