Cialancion (Tete de) da Grange Collet

Cialancion (Tete de) da Grange Collet

Dettagli
Dislivello (m)
1013
Quota partenza (m)
2006
Quota vetta/quota (m)
3019
Esposizione
Varie
Grado
EE

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Campo Base 1650 m

Note
Montagna dagli accessi non difficili ma sempre privi di sentiero nella parte finale.
Descrizione

Da Chiappera salire in auto fino alle grange Collet (strada sterrata negli ultimi km ma in buono stato).
Seguire le indicazioni per il Colle Maurin. A quota 2550 m circa abbandonare il sentiero per puntare (no sentiero) sulla dx al Col di Roux. Da qui si prospettano due possibilità:
1) proseguire verso dx (NE), sul versante settentrionale in territorio francese, seguendo prima un tracciolino, quindi gli ometti, con lungo traverso in leggerissima ascesa su immense pietraie; superata la verticale della vetta salire a dx e puntare ad un evidente colletto della cresta NE (pas de Cialancion), raggiungerlo, e risalire la cresta verso dx su più comoda traccia.
2) da poco prima del Col di Roux risalire faticosamente il ripido versante SO con diagonale verso dx puntando ad una colata di sfasciumi violacei a dx dei torrioni rocciosi che dal basso sembrano il punto più alto; non c’è sentiero e il terreno è in parte franoso ma non ci sono difficoltà di sorta.
Il punto più alto della cresta finale è la sommità a SE della Madonna incastonata nella roccia.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
jacolus
02.07.2020
1 mese fa
2 anni fa
5 anni fa
6 anni fa
9 anni fa
10 anni fa
13 anni fa

Tracce (2)

Condizioni

Link copiato