Antoroto (Monte) Cresta Est

Antoroto (Monte) Cresta Est

Dettagli
Dislivello (m)
931
Quota partenza (m)
1213
Quota max/vetta (m)
2144
Esposizione
Est
Grado
F

Località di partenza
Note
Da Garessio si percorre per un breve tratto la SS 28 in direzione di Imperia. Si imbocca quindi a dx la stretta rotabile che sale a Valdinferno, ove si parcheggia nel piazzale sottostante la chiesa.
Descrizione

Si segue dapprima la strada sterrata e poi in corrispondenza di una curva poco prima di una sbarra si prende il sentiero a dx per la Colla Bassa (segnavia rossi).
Giunti ad una piccola conca a quota 1600 ca. si abbandona il sentiero e si sale a sx lungo pendii piuttosto ripidi; si raggiunge un evidente canalone che conduce ad un’ampia sella sulla cresta est dell’Antoroto (quota 1930 ca.).
Si segue quindi la cresta aggirando a sud i tratti più ostici; l’ultimo risalto si aggira a nord lungo una cengetta esposta, quindi facilmente fino in vetta.
Attenzione all’ultimo tratto di cresta, prima di giungere alla lapide rotta (ben visibile da lontano): una volta sul pendio Nord, conviene cercare di guadagnare la cresta il prima possibile (facili roccette) e poi proseguire fino al colletto in cresta. Fino a reperire nuovamente il sentiero segnato che passa presso il grottino/rifugio. Assolutamente da evitare la traccia segnata, in quanto su terreno precario e molto esposto.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Andrea Parodi: Vette delle Alpi
frankie56 , tz86
30/12/2019
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
6 anni fa
8 anni fa
9 anni fa
10 anni fa
12 anni fa
17 anni fa
Link copiato