Tsan o Cian (Dome du) dalla Diga di Place Moulin

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

note su accesso stradale :: ok piazzale diga

quota neve m :: 2000

attrezzatura :: scialpinistica

Strada per rifugio sgombra da neve e percorribile in mtb, si passa il fiume sul ponte che si trova poco dopo Prarayer, traverso lungo il fiume tracciato su neve dura al mattino (6.30), sfondoso al ritorno (13.30), salita nel bosco con neve compatta (no coltelli) così come per i pendii e lunghi traversi successivi, il muro ripido che si trova quando si mette piede sul ghiacciaio non presenta ghiaccio affiorante, tutta la salita si svolge tranquillamente sino al pendio terminale sotto la vetta dove un leggero strato di neve portata dal vento ricopre fondo duro, occorre un pò di attenzione.
In discesa ore 12.00: sotto la vetta neve crostosa, poi al primo muro bella farina in via di appesantimento così come al secondo poi sul pendio che porta fuori dal ghiacciaio ottima trasformata che prosegue fino alpeggio 2166 infine discesa sul fiume con neve sfondosa da diagonale e inversione
Gita dallo sviluppo importante, il dislivello si prende sui 3 muri successivi e sotto la vetta, sono intervallati da traversi molto lunghi, al momento corda e imbrago non necessari

Gita caricata il 23/04/19
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1950
quota vetta/quota massima (m): 3351
dislivello totale (m): 1401