Oren (Becca d’), Punta Kurz, Mont Brulè dalla Diga di Place Moulin, traversata

Oren (Becca d’), Punta Kurz, Mont Brulè dalla Diga di Place Moulin, traversata

Dettagli
Dislivello (m)
2300
Quota partenza (m)
2000
Quota vetta/quota (m)
3581
Esposizione
Sud
Difficoltà sciistica
OSA
Tipologia
Ghiacciaio

Località di partenza Punti d'appoggio
Rif. Nacamuli-Rif. Prarayer

Avvicinamento
Bionaz AO
Descrizione

Dalla diga s’imbocca la Comba d’Oren, la parte iniziale è in comune con il Rif. Nacamuli. Poi invece di salire per il Col Collon si continua a sx per i pendii ripidi del ghiacciaio d’Oren, quindi lo si risale sino sotto il colle d’Oren per poi portarsi a dx sotto una bastionata rocciosa ed iniziare un traverso per portarsi sotto il colletto tra le punte Ovest ed Est. Saliti in cresta raggiungere a breve la cima Est. Discesa sul ghiacciaio dell’Eveque sino al Col Collon. Da qui si sale la spalla della Kurz sino alla cima per scendere al colletto e risalire la dorsale del Braoulé. Discesa dal colle sul ghiacciaio del Braoulé sino ad un canalino a q. 2400 circa, per poi tenersi sulla dx orografica del torrente e risalire leggermente e arrivare sopra i pendii del Rif. Prarayer, attenzione a qualche salto di roccia tenersi verso dx. Da Prarayer rientro lunga la strada della diga.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
chicca
12/04/2015
7 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 1979m 50m

Bionaz – Place Moulin

Link copiato