Hérens (Dent d’) per il pendio Sud ovest

Hérens (Dent d’) per il pendio Sud ovest

Dettagli
Quota partenza (m)
1980
Quota vetta/quota (m)
4171
Esposizione
Ovest
Difficoltà sciistica
OSA
Tipologia
Altro

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Aosta

Note
Grande itinerario di alta montagna con bel percorso sciistico sul ghiacciaio delle grandes murailles e parte alpinistica lunga e non banale. Molto meno frequentata della spalla che ovviamente è più adatta all'uso delgi sci.
Descrizione

Dal Rifugio Aosta seguire il consueto itinerario per la spalla della dent d’herens fino a quota 3700. Traversare a sinistra al di sopra della crepaccia terminale e risalire alla base della parete sud -ovest.
Risalirla al meglio tra lingue di neve, ghiaccio e roccette fino a sbucare sulla cresta ovest a quota 3920: tratto non difficile ma delicato con poche possibilità di assicurazione
A questo punto la cresta ovest è larga e nevosa ( “il lenzuolo”) e si sale facilmente fino al tratto più ripido dove si prosegue su terreno misto con possibilità di assicurare ogni 25 metri su grossi fittoni inox recentemente posizionati dalle guide.
Con una breve arrampicata si raggiunge l’anticima, di pochi metri più bassa della cima principale a cui è collegata da una aerea cresta rocciosa che richiede adeguata attrezzatura alpinistica ( III grado esposto)

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Aruga-Poma, dal Monviso al Sempione n° 82
carlo , ulello
15/05/2017
5 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
15 anni fa

Tracce (1)

Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 1979m 200m

Bionaz – Place Moulin

Link copiato