Ponton (Tour) da Dondena per il Col Pontonnet

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

note su accesso stradale :: strada per Dondena un pò dissestata

Oggi l'idea era di andare al mont Glacier, ma arrivati a Dondena nuvole e nebbia - Risaliamo lungo il sentiero n° 8 fino al bivio per il colle Fussì ed in considerazione che la cima della Torre Ponton è parzialmente scoperta dalla nebbia, decidiamo di variare l'intinerario, continuiamo sulla bella mulattiera sino al lago Pontonet, per poi salire al colle di Fenis, che da accesso alla valle Clavalitè che è senza nebbia, proseguiamo sino al colle Pontonet mentre la nebbia sul vallone di Dondena è in aumento, ma fortunatamente il vento che spinge dal vallone di Cogne dell'Urtier, fa si che la cima della Torre Ponton sia parzialmente scoperta dalla nebbia - Risaliamo il ripido pendio sabbioso ed attraversando la fascia di pietraia, raggiungiamo la dorsale che porta in vetta, ed in breve siamo al grande ometto della cima - Bel panorama sulle cime della valle di Cogne sino all'Emilius e la vicina Tersiva, mentre suò versante Dondena i panorami sono azzerati - Rientro passando per il lago Nero ed il lago Bianco sino al lago Miserin, sosta al rifugio e ritorno a Dondena lungo il sentiero, facendo un bel giro ad anello
Un saluto al compagno di gita Fulvio

Gita caricata il 12/09/15
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: Alta via n.2, sentiero n° 8 fino al Col Pontonnet, poi tracce
difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 2110
quota vetta/quota massima (m): 3101
dislivello salita totale (m): 991

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale