Serpentera (Cima) da Villaggio d’Ardua, per Cresta di S. Lorenzo, Porta Biecai, Pian Marchisio, Artesina

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: primaverile

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

quota neve m :: 1200

attrezzatura :: scialpinistica

Per il secondo anno consecutivo abbiamo effettuato in anteprima il superbo percorso della Tre Rifugi prima della gara. Quest’anno giro veramente grandioso e di grande qualità che alterna tratti di salita con sci ai piedi a lunghi e spettacolari tratti a piedi in cresta a discese fantastiche. Nella lunga traversata si toccano la Cima della Madonna , l’aerea cresta di San Lorenzo ottimamente attrezzata con corde fisse e scale in ferro, il Monte Castello, la Cresta del Seirasso e la Rocca dell’Infernotto che si raggiunge su cresta di roccia sempre ottimamente attrezzata. A questo punto ci siamo staccati dal tracciato della gara e scesi al pianoro sottostante con un lungo diagonale abbiamo raggiunto Colla Bauzano e da lì discesa finale fino ad Artesina. Rispetto allo scorso anno meno neve e di conseguenza alcuni tratti di salita con sci nello zaino, ma discese tutte su neve fantastica. Bella, Bella,Bella!. Alla fine il mio GPS marcava 23 Km di sviluppo e 2150 m di dislivello In compagnia di Luciano, Luigi ed Ettore.

Gita caricata il 17/03/12
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BSA :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Tutte
quota partenza (m): 923
quota vetta/quota massima (m): 2358
dislivello totale (m): 2000