Fiutrusa (Punta di) da S. Anna di Bellino per il Vallone di Rui

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BR   [scala difficoltà]
esposizione: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1830
quota vetta/quota massima (m): 3110
dislivello totale (m): 1300

copertura rete mobile
vodafone : 20% di copertura
tim : 20% di copertura

contributors: Andrea81
ultima revisione: 21/11/11

località partenza: S. Anna di Bellino (Bellino , CN )

punti appoggio: Rifugio Melezè 1812 m

cartografia: ICG n.6 1:50000 Monviso Val Pellice Val Varaita

note tecniche:
Necessita di condizioni di neve assestata.
Nel periodo invernale la strada è chiusa davanti al Rifugio Melezè, per S.Anna 10 minuti a piedi su strada.

descrizione itinerario:
Da S.Anna seguire la mulattiera che passa alle Grande Prato Rui e passa sotto l'imponente Rocca Senghi.
Dopo le grange Malbuiset 2020 m imboccare a destra il vallone di Rui sul lato sinistro (destro orografico) e salire il ripido pendio toccando alcune grange e poi, traversati alcuni valloncelli (piccoli saliscendi) si percorre interamente il lungo pianoro, raggiungendo le grange Chiot 2420 m e poco dopo le Grande Fons di Rui 2437 m.
Si lasciano i pendii antistanti che porterebbero verso il Passo di Fiutrusa, e a circa 2500 m di quota si piegare a destra per salire gli evidenti pendii SO della Punta di Fiutrusa, moderatamente ripidi fino a raggiungere la dorsale SO, dove la pendenza si abbatte; si percorre la dorsale superando alcuni dossi e giungendo alla panoramica cima con croce metallica.

Per la discesa si può ritornare lungo il percorso di salita, oppure per abbreviare il lungo attraversamento del piano di Rui, scendere per il versante Sud verso il Colle di Reisasetto, e quindi una breve risalita per toccarne il colle e discesa nel Vallone di Reisassa giungendo all'altezza del Rifugio Melezè.
(vedi descrizione http://www.gulliver.it/index.php?modulo=itinerari&template=dettaglio&id_gita=53221