Grande Aiguille Rousse da Lago Serru e la parete Nord

difficoltà: OSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 2275
quota vetta/quota massima (m): 3482
dislivello totale (m): 1207

copertura rete mobile
tim : 60% di copertura
no operato : 0% di copertura
altri : 60% di copertura

contributors: altapressione
ultima revisione: 26/05/10

località partenza: Lago Serrù (Ceresole Reale , TO )

bibliografia: D.Amateis, D.&D.Caresio. CAI-Rivarolo. Nuova Guida Sci-alp.del Canavese. N°B22 o B21.

note tecniche:
La strada è percorribile fino al lago Serrù, in genere, dal 15/5.
E' possibile la discesa dal vallone del Carro.

descrizione itinerario:
dalla diga del Serru, si costeggia il lago mantenendo la quota verso l'evidente lingua di neve del canale della ballotta (se ghiacciato necessari i ramponi).
si raggiunge il pian della ballotta e si risale i pendii in fondo al piano sulla sx salendo per portarci al colle della vacca (parte terminale abbastanza ripida (eventuali rampant o ramponi) si costeggia a dx mantenendo la quota (circa 3000 mt) fino a giungere sul nevaio dell'aguille rousse dove vedremo la parete nord di fronte a noi (per la normale bisogna perdere un po di quota circa 100mt e costeggianto i contrafforti risalire sul ghiacciaio e-n-e, si risale il pendio abbastanza ripido fino al colletto e da li svoltando a sx per la cresta la vetta).
Sin qui si può arrivare passando dal colletto posto ~400m a SO della punta delle Rocce. Senza perdere quota si punta diretti la base della parete e la si risale nella parte piu a destra necessari ramponi e picca ed un occhiata ad eventriuali cornici pendenza elevata 45-50° fino a circa 50 mt dalla vetta poi su sresta fino alla sommita possibile discenderla con neve sicura

discesa:
se si vuole farel'anello con la cima del carro dalla nord diretti verso il colle d'oin senno si scende sul ghiacciaio e lo si risale fino al colle d'oin da qio si svolta decisi a dx mantenendo la quota fino a raggiungere la comoda e facile traccia teminale per la vetta del carro
la discesa consigliata e quella per il vallone del carro e poi recuperare le auto in autostop....o con una bella passeggiata