Weissmies traversata S-N

Weissmies traversata S-N

Dettagli
Dislivello (m)
2353
Quota partenza (m)
1670
Quota vetta/quota (m)
4023
Esposizione
Varie
Grado
PD

Località di partenza Punti d'appoggio
Almagellerhutte (m.2894)

Note
Portare franchi svizzeri per il posteggio. Tenere inoltre presente che si rientra a Saas Grund che dista 4 Km. da Saas Almagell.
Descrizione

Primo giorno: dalla piazzetta di Saas Almagell con comodo sentiero si risale la Almagellertal passando per Almagelleralp (m.2194) e arrivando quindi al rifugio (m.2894)

Secondo giorno: Dall’ Almagellerhütte risalire il sentiero, ben marcato, che porta allo Zwischbergenpass (3268m). Dal passo due possibilita’: risalire interamente la cresta per blocchi rotti (segnali e segni di ramponi evidenti), oppure portarsi sul lato est e risalire i pendii di neve. I due itinerari si ricongiungono verso i 3800 metri sull’ultimo pendio nevoso. Da qui risalire le ultime rocce per raggiungere la sommita’ rocciosa (m.3965). Per cresta nevosa si raggiunge la cima.

Discesa: Dalla cima seguire la cresta OSO fino al punto m.3820.
Seguire poi la cresta ONO per qualche centinaio di metri. Da qui l’îtinerario percorre la parete NNO attraverso imponenti seracchi e con bella pendenza. Si giunge quindi an un’ampia conca glaciale (m.3300) che si attraversa in direzione NNO verso Hohsaas (m.3098), arrivo della telecabina da Saas Grund. Quindi un comodo sentiero riporta a Saas Grund passando per la Weissmieshutte (m.2726) Chrizbode (m.2397) e Trift (m.2027).
Dulcis in fundo i 4 km. per tornare all’auto lasciata a Saas Almagell.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
LandesKarte der Schweiz N.284 (1:50.000)
Bibliografia:
Guida ai Monti d'Italia - Andolla/Sempione
abe
29.07.2018
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
6 anni fa
8 anni fa
10 anni fa
11 anni fa
14 anni fa
15 anni fa
16 anni fa
24 anni fa

Tracce (1)

Condizioni

Link copiato