Valfredda (Punta) e Punta Valnera da Estoul, possibile anello

Valfredda (Punta) e Punta Valnera da Estoul, possibile anello

Dettagli
Dislivello (m)
1150
Quota partenza (m)
1875
Quota vetta/quota (m)
2944
Esposizione
Varie
Grado
BR
Tipologia
Attraversa pendii ripidi

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Consigliati picozza e ramponi per gli ultimi tratti tra le rocce delle due vette.
Descrizione

Si parte dal parcheggio di Estoul a quota 1875 m, si prende la carrabile n. 5 per il rifugio Arp che inizialmente costeggia le piste da sci e poi le attraversa. Nel tratto che attraversa il versante Nord-ovest del Bieteron prestare attenzione perché è un pendio soggetto a valanghe.
Prima di arrivare al rifugio Arp si devia a destra nel ripido canalone che separa il Bieteron da Punta Valfredda e che porta nella conca del Passo di Valnera. Qui ci si dirige a Nord-Nord-Ovest direttamente verso Punta Valfredda: il pendio è ripido, in salita lo si pùò anche affrontare per la massima pendenza, ma in discesa è meglio procedere a zig-zag. Attenzione al ghiaccio, per l’ultimo tratto tra le rocce è consigliabile usare picozza ramponi, così come per la discesa se la neve è ghiacciata e compatta.
Tornati alla conca del Passo di Valnera si procede verso Sud aggirando Punta Valnera: giunti al colletto che separa le due vallate si può salire fino alla rocciosa cresta (anche qui consigliabili picozza e ramponi) e poi scendere verso il Lago d’Estoul approssimativamente seguendo il sentiero 6a. Attenzione alla prima parte di discesa che è molto ripida e la neve può essere ghiacciata.
Dal lago poi sempre seguendo il sentiero 6a o tagliando per gli altri sentieri nel bosco si torna al parcheggio di Estoul.
Sostanzialmente è lo stesso itinerario scialpinistico, con le ciaspole però anche la discesa è impegnativa per i ripidi pendii. Bisogna valutare le condizioni della neve prima di intraprenderlo: con neve compatta e ghiacciata, non c’è pericolo valanghe, la salita è faticosa ma semplice mentre la discesa è molto tecnica.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
viking
09.04.2017
4 anni fa
9 anni fa

Tracce (1)

Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 1850m 2.3Km

Brusson – Estoul

Webcam
Stazione Meteo 2038m 5.9Km

Gressoney-Saint-Jean – Weissmatten

Stazione Meteo 1288m 6.2Km

Brusson – Tchampats

Webcam 1400m 6.7Km

Gressoney Saint Jean

Webcam
Stazione Meteo 1373m 6.7Km

Gressoney-Saint-Jean – Capoluogo

Stazione Meteo 1370m 6.8Km

Gressoney-Saint-Jean – Bieltschocke

Webcam 1600m 8Km

Col de Joux

Webcam
Webcam 1935m 8.9Km

Champoluc – Crest

Webcam
Webcam 1500m 9.6Km

Champoluc – paese

Webcam
Link copiato