Tonini (Punta) da Forno Alpi Graie per il Vallone di Sea

Tonini (Punta) da Forno Alpi Graie per il Vallone di Sea

Dettagli
Dislivello (m)
2105
Quota partenza (m)
1219
Quota vetta/quota (m)
3327
Esposizione
Est
Grado
EE/F

Località di partenza Punti d'appoggio
Bivacco Soardi - Fassero 2297 m

Avvicinamento
Partenza da Forno Alpi Graie (1219) per il vallone di Sea.
Note
Percorso molto lungo con sentiero disagevole sopratutto con pioggia!
Accogliente e in ordine il bivacco Soardi, coperte, luce interna funzionante, portarsi fornellino, acqua a 50 m.
Quel che resta del ghiacciaio di Sea percorribile senza ramponi, cresta finale esposta.
Descrizione

Al fondo di Forno Alpi Graie si percorre lo sterrato che porta al Santuario della Madonna Nera. A un bivio si svolta a destra su una strada vietata alla circolazione e si percorre il vallone di Sea, dove nei pressi delle baite di Balma Massiet (m 1500) si possono ammirare le pareti che negli anni ’80 hanno visto importanti realizzazioni dell’arrampicata piemontese. Si supera lo stretto Passo di Napoleone e con ripido sentiero si raggiunge il bivacco Soardi Fassero. Dal bivacco si ridiscende nel centro del vallone di Sea, si raggiunge il ghiacciaio di Sea da cui si arriva all’omonimo colle (m 3100) e, spostandosi a sinistra, si percorre la cresta NO fino alla punta Tonini (m 3327).

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Fraternali 1:25000 n.8 Valli di Lanzo
Bibliografia:
marco blatto
gagnu
04.08.2018
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
7 anni fa

Condizioni

Link copiato