Tacul (Trident du) Les Intouchables

Tacul (Trident du) Les Intouchables

Dettagli
Altitudine (m)
3400
Dislivello avvicinamento (m)
100
Sviluppo arrampicata (m)
200
Esposizione
Sud-Ovest
Grado massimo
7b+
Difficoltà obbligatoria
6c

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Torino

Avvicinamento
Funivia Rifugio Torino- Col Flambaux- Combe maudit
Note
Materiale: una serie di BD + C3 per la via è sufficiente! Per la fessura finale utili due 0.5/0.75 tre 1 tre 2 e due 3!!
Descrizione

L1: 7b Fessura strapiombante
L2: 6c Fessura di dita (la più a dx delle due)
L3: 7a Tetto, fessurine poi spostamento a dx in un evidente diedro e sosta a metà del diedro, fuori dal bordo dx.
L4: 6b Varie possibilità per arrivare sulla cengia (a sx più facile).
L5: 6b Fessura di mano poi roccia marcia ma con tre spit.
L6: 7b Placca gelida con bei movimenti.
L7: 7b+ La Fessura! 30 metri hand! – variante Bassanini a sx: L7var: 7c/8a – finger!)
L8: 6c+ Placca e fessurine.

Discesa: Doppie sulla via

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
M. Piola e H. Bouvard 1992
Bibliografia:
Guida fessure Bassanini-Camurri
micky-amadio
27.07.2018
2 anni fa
4 anni fa
7 anni fa

Condizioni

Link copiato