Tacul (Chandelle du) Le ligne blanche

Tacul (Chandelle du) Le ligne blanche

Dettagli
Altitudine (m)
3400
Dislivello avvicinamento (m)
210
Sviluppo arrampicata (m)
210
Esposizione
Sud
Grado massimo
7b
Difficoltà obbligatoria
6b

Località di partenza Punti d'appoggio
rif torino

Note
Arrampicata impegnativa ma entusiasmante; la lunghezza dello spigolo, cioè la terza, è ben spittata ma non completamente azzerabile.
La fessura di uscita del 5 tiro è entusiasmante ma moooolto esposta
serie di friends raddoppiando, se non si padroneggia il grado delle fessure, le misure 0,75 - 1 - 2 - 3 e volendo 4
Soste spittate
Discesa ottima in doppia su Taboo
Descrizione

Si attacca poco sopra la crepaccia sul lato destr della Chandelle
1 tiro 5+
2 tiro 6c fessurina di dita in diedro abbastanza liscio(completamente da proteggere)
3 tiro 7b inizi con belle fessure verticali,poi passa su muro a tacche, gira uno spigolo e risale la faccia(liscia) soprastante;tiro ben protetto ma intenso
4 tiro 6b un passo al’inizio spittato,poi 6a sprotetto fino in sota
5 tiro 6c+ inizia pr belle fessure veritcali,per terminare con una dulfer entusiasmante di 10-12mt,esposta e sbilanciante
6 tiro 6b spit in partenza dove c’è il passagio più difficile poi in breve all’aerea cima

1° tiro: 6a; interamente da proteggere:attaccare in un diedro vago scendendo qualche meto la terminale e andare a fare sosta leggermente a destra in un terrazzino sabbioso.
2°tiro: 5+/6a; da protegere: dalla sosta salire leggermente a sx e progredire lungo una fessura piccola, da qui spostarsi a dx e reperire un diedro ben proteggibile al termine del quale vi è la sosta;
3°tiro: 6c+, 4 spit + protezioni: dalla sosta puntare allo spit e risalire i tetti fessurati e i diedri che si vedono;
4° tiro: 7a+, interamente spittato: risalire seguendo la linea degli spit e aggirare lo spigolo;
5° tiro: 6b; spit + protezioni: risalire seguendo gli spit visibili e risalendo le fessure arrivare alla sosta;
6° tiro: 6c; protezioni + spit:fessura fantasica! Risalire dalla sosta verso destra e seguire l’evidente fessura con movimenti sia ad incastro che in dulfer, sosta ala fine su spit+friend;
7° tiro: 6b, friends + spit; risalire dalla sosta verso destra verso gli spit visibili, arrivati ad una cengia proseguire verso sinistra fino ad uno spit e risalire l’ultima fessura (4 BD utile) e da qui, in cima, la sosta è alla vostra estrema sinistra.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
giovanni bassanini - le moderne
p74
10/06/2018
3 anni fa
11 anni fa
14 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato