Oronaye (Monte) Canale Sud di Destra

Oronaye (Monte) Canale Sud di Destra

Dettagli
Dislivello (m)
1152
Quota partenza (m)
1948
Quota vetta/quota (m)
3100
Esposizione
Sud-Ovest
Grado
AD-

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
E’ in pratica l’unica via di salita quando la montagna è innevata e la cresta ovest è impraticabile.
Rispetto alla via normale non presenta particolari difficoltà su roccia ma le pendenze su neve sono decisamente superiori. Richiede buon innevamento nella parte alta e neve trasformata e sicura.
La difficoltà indicata nella Guida dei Monti d’Italia (PD) è certamente sottostimata se l’itinerario è percorso con neve come consigliabile.
Descrizione

Salita: si risale il vallone dell’Oronaye fino alla lago omonimo. Trascurato il canale della via normale si imbocca quello più a destra (est). Si risale il canale (40 gradi) fin dove questo sembra morire sotto pareti rocciose verticali, quindi si piega a sx e si rimonta un diedro molto aperto decisamente ripido (45 gradi e oltre) che in alto si allarga a ventaglio. Si traversa a sx (esposto, delicato con poca neve) e si raggiunge una spalla che si scavalca; si prosegue con un traverso ascendente verso sx (ovest) su un ripido nevaio sospeso che conduce direttamente alla croce di vetta.
Discesa: per la via normale per la cresta ovest e il canale di sinistra, se la cresta è poco innevata (ancoraggi per alcune doppie), oppure, più probabilmente, lungo la via di salita.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Bibliografia: Guida dei Monti d’Italia, Vol. Monviso e Alpi Cozie centrali. It.17b
robertaeleon
31.05.2020
4 mesi fa
2 anni fa
5 anni fa
9 anni fa

Condizioni

Link copiato