Losetta (Monte) diretta versante Ovest dal Vallone di Soustra

Losetta (Monte) diretta versante Ovest dal Vallone di Soustra

Dettagli
Dislivello (m)
1047
Quota partenza (m)
1878
Quota vetta/quota (m)
3054
Esposizione
Ovest
Grado
F

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Una piacevole alternativa per salire al Monte Losetta dal Vallone di Soustra, quando la montagna è innevata è possibile fare una salita con piccozza e ramponi risalendo direttamente il bel pendio del versante Ovest, senza passare dal Passo della Losetta.
E' una piacevole salita su un ripido pendio, con una pendenza costante di 40° dalla testata del Vallone di Soustra fino alla vetta. Si tratta di una delle montagne più frequentate della Valle Varaita, sia per la facilità di accesso, che per la bellezza del contesto ambientale, oltre che per il notevole e vastissimo panorama che nelle belle giornate è possibile ammirare dalla cima. Viene salita in ogni periodo dell'anno, a piedi, come scialpinistica e con le ciaspole.
Ma oltre alla salita per la via normale che sale dal Passo della Losetta e per la cresta SO, è possibile salire direttamente alla cima per i pendii del versante Ovest, diventa un piacevole allenamento con piccozza e ramponi per gite più lunghe e impegnative.
L'itinerario proposto va salito da aprile a fine maggio, oppure a novembre e dicembre se la Losetta è innevata.
A fine stagione è possibile raggiungere in auto le Grange del Rio.
Descrizione

Da Chianale si segue la strada del Colle dell’Agnello o le scorciatoie fino tornante di quota 2007 m presso le Grange del Rio, dove inizia il Vallone di Soustra
Si prende il sentiero (segnavia U18, cartelli indicatori) che inizia a risalire il Vallone di Soustra in leggera salita verso destra. Il sentiero raggiunge con pendenza moderata una conca erbosa (o innevata) dove si trovano le Grange Bernard 2155 m.
Poi il sentiero si tiene al centro del Vallone, passando nei pressi dei ruderi dell’ex Rifugio Soustra, e proseguendo la salita in direzione della Costa Bonafonte. Arrivati alla base del costolone, si lascia sulla sinistra una traccia di sentiero che sale verso il Monte Aiguillette e si prosegue con salita costante a destra fino ad un piccolo pianoro, dove è situata la Capanna della Losetta 2536 m nei pressi di alcuni grossi roccioni.
Lasciato a sinistra una traccia che porta al Passo di Soustra, si volge inizialmente a destra e poi si sale direttamente il ripido pendio del versante Ovest, abbandonando il sentiero (o le tracce nella neve) che salgono verso il Passo della Losetta sulla nostra destra.
Si punta direttamente alla vetta, salendo a vista sul pendio (pendenza costante intorno ai 40°), raggiungendo prima l’anticima e poi per facile crestone la vetta, sormontata da una croce metallica.
In discesa si segue la facile cresta SO della via normale fino al Passo della Losetta (qui c’è la possibilità di scendera anche al Rifugio Vallanta e nel vallone omonimo).
Piegando a destra si scende il pendio in diagonale fino a raggiungere la conca con i grossi massi dove ritroviamo la Capanna della Losetta, e da qui per la stessa via fatta in salita ritorniamo alle Grange del Rio.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC foglio 106
ste_6962
26/05/2013
7 anni fa
8 anni fa
9 anni fa
15 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 2685m 4.2Km

Colle dell’Agnello

Stazione Meteo
Panoramica 3208m 4.8Km

Pain de Sucre

Panoramica 3208m 4.8Km

Pain de Sucre

Stazione Meteo 1575m 7.5Km

Pontechianale

Stazione Meteo
Link copiato